Paola Ferrari contro Diletta Leotta: “Con l’arma della seduzione non è credibile”

Ennesima frecciatina al volto Dazn da parte della giornalista Rai
Paola Ferrari contro Diletta Leotta: “Con l’arma della seduzione non è credibile”© Instagram

Nuovo capitolo della lunga querelle tra Paola Ferrari e Diletta Leotta. La giornalista di Rai Sport, ospite a Verissimo, ha sferrato l’ennesimo attacco al volto di Dazn, che, a suo avviso, sta usando il suo aspetto avvenente per ottenere il successo nel mondo della tv. “Sono contraria al ruolo della donna fisicamente troppo esposta in questo lavoro, non è l’arma della seduzione che serve per essere credibile, ma ognuno è libero di fare quello che vuole. In questo modo diventiamo merce interscambiabile”, ha detto la giornalista. La Ferrari non ha mai creduto nemmeno alla relazione tra Diletta e Can Yaman: “Non ci credo perché sono a conoscenza di una sua passione  importante per un’altra persona, ma fa bene a divertirsi”.

La rivelazione shock: “Mia madre ha tentato di uccidermi”

Nel corso dell’intervista intima con Silvia Toffanin, Paola ha parlato anche dei problemi mentali della madre, che addirittura ha provato più di una volta a ucciderla. “Ho vissuto un incubo. Avevo una madre con dei problemi mentali seri: ha cercato per ben tre volte di uccidermi quando ero piccola. Poi, sono riuscita a difendermi e sono scappata via di casa. Ero sola, mio padre era assente e non avevo fratelli che mi proteggessero. È stato un trauma molto difficile da superare”.

Diletta Leotta, Instagram vs realtà?
Guarda il video
Diletta Leotta, Instagram vs realtà?

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...