Amadeus, Sanremo e il ringraziamento all'Inter: "Qui in assoluta serenità"

Il direttore artistico della kermesse musicale è tornato a parlare in conferenza stampa della sua squadra del cuore
Amadeus, Sanremo e il ringraziamento all'Inter: "Qui in assoluta serenità"

Nel corso della conferenza stampa che si è tenuta all'indomani della finale della settantaquattresima edizione del Festival di Sanremo (vinta da Angelina Mango, secondo posto per Geolier, terza Annalisa), Amadeus, tra le tante, si è lasciato andare a delle confessioni riguardanti il suo futuro ed i suoi desideri dopo aver concluso questa lunga parentesi sanremese (cinque conduzioni di seguito, che rappresentano un vero record).

Sanremo, Amadeus e le parole sull'Inter 

"In questo momento il mio unico desiderio è mettere la seconda stella sul petto. Scusate la divagazione calcistica. Ho solo pensieri di tempo libero, di stare con la famiglia e vedere qualche partita in più dell'Inter", ha detto Amadeus nella consueta conferenza stampa finale di Sanremo 2024. Poi ha aggiunto: "Ringrazio pubblicamente l'Inter perchè da quando sono qui, la partita prima o la partita dopo il Festival vince. Ho ringraziato la società che mi ha fatto fare un Sanremo in assoluta serenità". Durante la kermesse musicale Amadeus non ha smesso di guardare la sua squadra del cuore, non perdendo neanche (mentre era ospite in collegamento video da Fabio Fazio a Che Tempo Che fa)  la vittoria dei nerazzurri sulla Roma, che ha seguito insieme all'amico Fiorello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...