Matthäus: "Spero che il Borussia Mönchengladbach vinca il campionato"

L'ex campione tedesco 'tradisce' il suo Bayern a favore della squadra che l'ha lanciato da ragazzo: "Sono ancora un loro tifoso, sarebbe bello che ci sia un campione diverso dopo tanti anni"
Matthäus: "Spero che il Borussia Mönchengladbach vinca il campionato"

TORINO – Nonostante venga ricordato come un pilastro del Bayern Monaco, con cui ha giocato per 12 stagioni, Lothar Matthäus resta legato al Borussia Mönchengladbach, la capolista della Bundesliga, in cui ha militato per cinque anni, dal 1979 al 1984: “E’ un club simpatico e professionale che vanta una grande storia – le parole dell’ex centrocampista tedesco – ma ha vinto lo scudetto cinque volte, la Coppa di Germania un paio di volte e due volte la Coppa Uefa. Fa simpatia in tutto il mondo, ha tifosi in tutto il pianeta. Lo stadio è sempre pieno con una grande atmosfera”.

Matthäus: "Spero che vinca il Borussia"

Sulla stagione attuale del Borussia, inserita nello stesso girone di Europa League della Roma, Matthäus dice: “Quest’anno è in Europa League dopo il quinto posto della scorsa stagione e ora vogliono fare il passo successivo. Stanno facendo un ottimo lavoro e non hanno la pressione di dover vincere a tutti i costi come il Bayern Monaco. Sono rilassati, ma allo stesso tempo vorrebbero tornare a vincere. Allenatore, giocatori e dirigenti stanno facendo un lavoro egregio. E per questo motivo sono primi, hanno grande potenziale e una squadra giovane”. Poi l’ex capitano della nazionale tedesca fa storcere il naso ai tifosi del Bayern: “Auguro al Borussia il meglio perché cominciai la mia carriera lì 40 anni fa, sono ancora un loro tifoso e sarebbe bello anche per la Bundesliga avere un campione diverso dopo otto anni di Bayern”.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...