Bundesliga, Thuram choc! Sputo ad un avversario ed espulsione

Il giovane attaccante francese si è reso protagonista di un episodio spiaceole al 79' di Borussia M.-Hoffenheim reagendo in maniera sconsiderata alle provocazioni di Posch. Dopo il match le scuse su Instagram: "Ho sbagliato, accetto ogni conseguenza"

Bundesliga, Thuram choc! Sputo ad un avversario ed espulsione© EPA

GLADBACH (Germania) - Brutto episodo per Marcus Thuram, figlio dell'ex difensore di Juve e Parma, Lilian Thuram, nella gara di Bundesliga persa Borussia Moenchengladbach contro l'Hoffenheim. L'attaccante francese ha reagito sputando ad un battibecco con l'avversario Posch, al minuto 79, ed è stato giustamente espulso, dopo l'intervento del Var, per questo gesto folle e ora rischia una lunga squalifica. Al termine del match è arrivato il post di scuse del numero 10 del Gladbach su Instagram: "Oggi è successo qualcosa che non è nel mio carattere e non deve mai più accadere. Ho reagito a un avversario in modo sbagliato, ma è qualcosa che è accaduta in maniera accidentale non intenzionale. Chiedo scusa a tutti, a Stefan Posch, ai miei avversari, ai miei compagni di squadra, alla mia famiglia e a tutti quelli che hanno visto la mia reazione. Accetto tutte le conseguenze del mio gesto". 

Thuram in ginocchio come Colin Kaepernick in memoria di George Floyd
Guarda la gallery
Thuram in ginocchio come Colin Kaepernick in memoria di George Floyd

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...