Bild: "Bayern Monaco contro i suoi 5 no vax: stipendi tagliati"

La decisione arriverebbe dopo la nuova positività di Kimmich, costretto a saltare il match contro l'Augsburg perso dai baveresi

Bild: "Bayern Monaco contro i suoi 5 no vax: stipendi tagliati"© Getty Images

MONACO (GERMANIA) - Kimmich, Gnabry, Musiala, Choupo-Moting e Cuisance, sarebbero questi i cinque calciatori no vax a cui il Bayern Monaco avrebbe deciso di tagliare lo stipendio, secondo la Bild. La polemica si è sollevata soprattutto dopo la nuova esposizione al Covid di Kimmich, per la seconda volta positivo, posto in isolamento (ha saltato la sfida contro l'Augsburg, persa dal Bayern) dopo essere stato in contatto con il compagno di squadra Niklas Suele, anche lui contagiato precedentemente.

La situazione in Germania

La decisione arriva alla fine di una settimana complessa in Germania, durante la quale i tassi d'infezione hanno raggiunto livelli record poiché la percentuale di persone vaccinate è inferiore al 70%. I Governi regionali tedeschi di Baviera e Sassonia, tra i più colpiti dal Covid-19, hanno annunciato la cancellazione di tutti i mercatini di Natale, oltre ad altre restrizioni. Giovedì una riunione del Comitato di crisi ha messo di fronte la cancelliera uscente Angela Merkel e i capi delle Regioni che hanno deciso in particolare di applicare la regola '2G' su tutto il territorio, non appena la soglia di ricovero supererà i tre pazienti Covid ogni 100.000 abitanti: questa norma consente solo a vaccinati e guariti di accedere ai luoghi pubblici come ristoranti, cinema, sale da concerto o eventi sportivi.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...