Everton, tre punti per Benitez all'ultimo respiro: 2-1 all'Arsenal

E' Gray al 92' a risolvere il match del Goodison Park e a regalare al tecnico spagnolo un successo atteso otto gare

Everton, tre punti per Benitez all'ultimo respiro: 2-1 all'Arsenal© Getty Images

LIVERPOOL (Regno Unito) - L'Everton dà un calcio alla crisi: nel posticipo della 15ª giornata di Premier League la squadra di Rafa Benitez batte 2-1 l'Arsenal al Goodison Park e pone fine alla serie negativa di otto gare senza vittorie: a regalare i tre punti al tecnico spagnolo, che sale al dodicesimo posto a quota 18 punti, ci pensa Gray al 92'. L'Arsenal era passata in vantaggio nel recupero del primo tempo con Odegaard, e all'80' Richarlison aveva firmato il momentaneo 1-1. Una vittoria che permette ai Toffees di recuperare serenità, dopo una settimana di pressione e di voci relative ad un possibile cambio in panchina. La squadra di Arteta invece, al suo secondo ko di fila, resta settima a quota 23 punti. 

Premier League, classifiche e risultati

Everton-Arsenal, tabellino e statistiche

Everton, tre punti al 92': Gray firma il 2-1 contro l'Arsenal

Settimana difficile in casa Everton, dopo la sconfitta per 4-1 nel derby del Merseyside contro il Liverpool che porta a otto i turni senza vittorie per i Toffees. Tante le voci rimbalzate in settimana dai media inglesi sulla precarietà della posizione in panchina di Rafa Benitez, che oggi contro l'Arsenal schiera Richarlison unica punta con alle spalle Townsend, ed un centrocampo a 4 con l'ex Napoli Allan a dirigere il reparto. I Gunners di Arteta si affidano invece a Lacazette al posto di Aubameyang davanti e con Martinelli, Odegaard e Saka a dare supporto sulla trequarti. E' l'Everton a rendersi più pericoloso nei primi 45' (annullato un gol a Richarlison per fuorigioco al 44') ma è l'Arsenal a passare in vantaggio nel recupero: Tierney va via sulla sinistra e crossa al centro, bravo Odegaard a coordinarsi e a superare Pickford con una precisa volée di sinistro. Nel secondo tempo i Gunners sembrano prendere il controllo del gioco, ma al 57' la difesa di Arteta si lascia sfuggire Richarlison che beffa Ramsdale: a salvare i londinesi è nuovamente il Var, che pesca ancora il brasiliano in fuorigioco. All'80' però l'attaccante dei Toffees si rifà: suo il colpo di testa vincente dopo la traversa di Gray che batte Ramsdale per l'1-1. I Gunners hanno l'occasione per riportarsi in vantaggio quattro minuti dopo, ma il colpo di testa di Nketiah finisce sul palo. Al 92' Gray fa esplodere il Goodison Park: gran tiro a rientrare dell'esterno inglese che beffa Ramsdale sul secondo palo da fuori area e regala i tre punti a Benitez, che torna a vincere dopo otto gare e mette a tacere le voci su un suo possibile esonero.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...