Cabral-Benfica, la Fiorentina saluta l'attaccante: i dettagli

Il brasiliano è pronto a iniziare una nuova avventura nel campionato portoghese: il messaggio della società e le ultime sul mercato del club gigliato
Cabral-Benfica, la Fiorentina saluta l'attaccante: i dettagli© ANSA

La Fiorentina ha salutato Arthur Cabral. Il brasiliano è stato cercato con insistenza dal Benfica negli ultimi giorni e la viola ha trovato l'accordo con i portoghesi per la cessione. L'operazione è stata portata avanti sulla base di 20 milioni più 5 di bonus in base al raggiungimento di alcuni obiettivi e il giocatore è atteso a Lisbona già nella serata di martedì. 

Vincenzo Italiano sta perdendo una pedina importante del suo attacco, 17 gol nell'ultima stagione e capocannoniere della Conference League. Il brasiliano ha anche ricevuto il premio da Joe Barone prima di lasciare Firenze e proprio sui social è arrivato il messaggio della Fiorentina

Cabral, saluto Fiorentina

La società ha voluto scrivere un messaggio per il brasiliano: "Il Direttore Generale Joe Barone consegna ad Arthur Cabral la scarpa d’oro come miglior realizzatore dell’ultima Conference League, ringraziandolo per aver onorato la maglia viola e augurandogli buona fortuna per la sua prossima avventura. Grazie Arthur". Il Benfica è pronto ad accogliere il centravanti che dovrà raccogliere l'eredità lasciata da Goncalo Ramos, ufficializzato dal Psg. Cabral ha lasciato la Fiorentina dopo l'arrivo nel gennaio del 2022 dal Basilea: un anno e mezzo con 19 gol totali. 

Attacco girevole in casa viola: al posto del brasiliano stanno per arrivare due attaccanti: Beltran e Nzola. Il classe 2001 del River Plate sarà un'operazione da 25 milioni compresa una percentuale del 10% sulla futura rivendita a favore degli argentini e contratto fino al 2028 a 1,8 milioni annui e alcuni bonus legati al rendimento per il giocatore. Colloqui decisivi anche con lo Spezia per Nzola che ha voglia di tornare a lavorare con Italiano: l'affare si è sbloccato sulla base di 10 milioni e il prestito con diritto di riscatto a 3 del terzino destro Nicolò Pierozzi, di cui il club viola si terrà il controriscatto, mentre l'attaccante angolano firmerà fino al 2027 con opzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...