Juve, cresce l’ottimismo: Depay è sempre più vicino

Nuovi contatti per l’olandese, che sta risolvendo il contratto con il Barcellona: la pista è calda
Juve, cresce l’ottimismo: Depay è sempre più vicino© EPA

Al Camp Nou è tempo di saldi e la Juventus prova ad approfittarne per regalarsi Memphis Depay. Il Barcellona ha bisogno di snellire in tempi rapidi la rosa e il monte-stipendi. E l’attaccante olandese, chiuso dall’arrivo del super bomber Robert Lewandowski (ieri iscritto ufficialmente in lista), è sempre più intrigato dai bianconeri, che lo avevano corteggiato già ai tempi del Lione. Così l’avvocato di Depay, Sebastien Ledure (lo stesso di Lukaku), da un lato continua a trattare con il Barcellona per ottenere la miglior risoluzione contrattuale possibile (pagamento degli arretrati e cartellino gratis) e dall’altro sta avanzando nei colloqui con il ds Federico Cherubini per raggiungere la quadra su ingaggio e contratto. I contatti delle ultime ore, tanto sul fronte Ledure-Barça quanto su quello Ledure-Juventus, hanno aumentato le sensazioni positive dei diretti interessati. La fumata bianca non è ancora arrivata, ma la trattativa è avviata e l’ottimismo cresce. 

Kostic, ecco la "Maschine". La nuova "macchina" di Allegri
Guarda la gallery
Kostic, ecco la "Maschine". La nuova "macchina" di Allegri

Indizi social

Alla Continassa attendono che l’ex Lione e Manchester United sia libero dal Barcellona, pronti a calare sul tavolo un triennale. Mentre le mediazioni sono al lavoro per limare gli aspetti economici (stipendio e bonus), Depay ha cominciato a strizzare l’occhio alla Juventus sui social. Ieri il Nazionale olandese ha iniziato a “seguire” i profili Instagram di Paul Pogba, Leonardo Bonucci e Mattia De Sciglio. Il terzino milanese è già stato compagno di Memphis a Lione.

Sos Barcellona

Il puzzle avanza e i motivi sono diversi. Già, perché se la Juventus ha bisogno di un attaccante e Depay vuole tornare protagonista in un top club, il Barcellona ha più fretta di tutti. È di ieri l’indiscrezione che il club catalano, dopo aver ceduto i diritti di denominazione dello Stadio Camp Nou a Spotify e il 24,5 per cento del Barça Studios a Socios.com, sta finalizzando la vendita di un altro 25 per cento degli Studios al gruppo GDA Luma, proprietario del Cirque du Soleil. Operazione che permetterà di incassare 100 milioni di euro.

Depay, doppio ruolo

Se tutto andrà secondo programmi, Depay diventerà il quinto colpo dell’estate bianconera dopo gli arrivi di Angel Di Maria (svincolato dal Psg), Paul Pogba (svincolato dal Manchester United), Glesion Bremer (acquistato dal Torino) e Filip Kostic, appena sbarcato a Torino dopo l’exploit con l’Eintracht Francoforte. L’olandese, nei piani della Juventus, sarà importante sia per aumentare lo spessore internazionale della squadra sia per dotare Massimiliano Allegri di una freccia offensiva in più. L’ormai ex blaugrana può agire da seconda punta, in coppia con Dusan Vlahovic (con la Juventus in versione 3-5-2 o 4-4-2), ma anche da vice del serbo, ovviamente con caratteristiche diverse.

Juve, finalmente Kostic: il serbo posa in maglia bianconera
Guarda la gallery
Juve, finalmente Kostic: il serbo posa in maglia bianconera

Juve, opportunità in attacco

In attesa di arrivare alla fumata bianca per Depay - e di realizzare qualche cessione (da Rabiot a Kean) - i dirigenti bianconeri continuano a monitorare le eventuali opportunità che possono spuntare in attacco. Perché se ormai la pole position di Memphis è solida, fino alle firme non si possono escludere eventuali rischi. E così i sondaggi proseguono. Negli ambienti bianconeri nessuno si illude troppo su una possibile riapartura dell’affare Alvaro Morata, che l’Atletico non ha più intenzione di cedere in prestito come negli ultimi due anni (gli spagnoli valutano Alvarito più di 20 milioni). Stando a quanto filtra dall’Austria, resiste la pista Marko Arnautovic dopo l’uscita di scena del Manchester United. E se Luis Muriel (Atalanta) resta uno dei profili preferiti, sullo sfondo restano le candidature di Anthony Martial (Manchester United) e Arkadiusz Milik (Marsiglia). Piani alternativi che, visto l’ottimismo in crescita su Depay, potrebbero evaporare già nei prossimi giorni.

Manchester United-Rabiot: svolta vicina
Guarda il video
Manchester United-Rabiot: svolta vicina

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...