Toro, lo Spezia alza la posta per Maggiore

Il ds Pecini aspetta che Vagnati, che ha già spostato due volte l’appuntamento previsto alla Cairo Communications a Milano, si chiarisca con la società granata
Toro, lo Spezia alza la posta per Maggiore© www.imagephotoagency.it

Cercansi centrocampisti (e non solo). Con gli addii di Pobega e soprattutto Mandragora la situazione in mezzo al campo si è fatta alquanto critica. ll Toro, per rinforzare un reparto che al momento conta solo Lukic, Ricci e se vogliamo Linetty, si è portato avanti con il lavoro ma non basta ancora per chiudere la trattativa con Lo Spezia per Giulio Maggiore, quello che al momento è l’obiettivo principale. E la conferma arriva direttamente dalla città ligure: «Abbiamo ricevuto due manifestazioni d'interesse concrete per Giulio Maggiore, ma siamo in attesa di offerte ufficiali e dirette, non avendo ricevuto nulla di scritto. Se arriva l’offerta giusta e non si trova l’accordo per il rinnovo, parte».

Così ha detto Riccardo Pecini, capo dell’area tecnica aquilotta, ieri in conferenza stampa, a latere della presentazione di Luca Gotti, neo mister dei bianchi che da par suo ha precisato:«Ho messo in preventivo di perdere qualche giocatore importante, sarà necessario sostituirlo a dovere». Gotti nella realtà studia un centrocampo a 5 senza il capitano. Fini qui le comunicazioni ufficiali delle parti, poi quelle ufficiose, i giochi dietro le quinte. Pecini attende che Vagnati, che ha già spostato due volte l’appuntamento previsto alla Cairo Communications a Milano, si chiarisca con la società granata; al momento sembrerebbe che il direttore sportivo e lo stesso presidente Cairo vedano nel capitano dello Spezia un elemento imprescindibile del nuovo Toro e aspettino il nulla osta di Juric per affondare il colpo (alzando l’offerta) sul giovane spezzino, 188 partite in maglia bianca.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...