Tuttosport.com

0

Dribbling, tecnica e fantasia: chi sono i ragazzi terribili dell'Ajax

Una generazione di talenti si sta imponendo nel panorama internazionale: de Jong è già del Barcellona, de Ligt è conteso da mezza Europa, ma anche Ziyech, Neres e Tadic riceveranno presto numerose telefonate

mercoledì 17 aprile 2019


André Onana - Onana è un portiere classe 1996, nazionale del Camerun e scuola Barcellona: ha raccolto l'eredità di Krul, imponendosi per la sicurezza tra i pali e per la reattività. Abile anche nel gioco coi piedi, nonostante qualche brivido regalato alla propria tifoseria ieri sera (vedi intercetto di Dybala che poteva costar caro), è sbarcato in Olanda nel 2015, vincendo subito la Youth League, grazie alla fondazione di Eto'o ma potrebbe presto far ritorno nella metropoli catalana.

Matthijs de Ligt - Il match-winner che con la sua zuccata ha estromesso dalla Champions League la Juventus, tra i club in fila per tentare accaparrarsi le sue prestazioni, sarà uno dei nomi maggiormente battuti dalle tastiere di tutta Europa nella prossima sessione di calciomercato. I bianconeri devono svecchiare la difesa e stanno puntando con decisione al giovane capitano dell'Ajax (classe '99), magari estendendo il discorso col suo potente procuratore, Mino Raiola, anche a Pogba ed al rinnovo di Kean. De Ligt gioca con la sicurezza di un veterano, guida il pacchetto arretrato con autorevolezza, è preciso e puntuale negli interventi, negli anticipi e nel gioco aereo e non va in affanno neppure palla a terra: la doppia sfida della Cruijff Arena e dell'Allianz Stadium ha messo in mostra quello che va considerato di diritto come il "difensore del futuro".

Daley Blind - Classe '90, è uno dei "veterani" di ten Hag, alla luce delle 193 presenze con la maglia dell'Ajax, indossata in tre differenti avventure, interrotte da un prestito al Groningen e dai quattro anni trascorsi tra le fila del Manchester United. Gioca al fianco di de Ligt al centro della difesa ma, all'occorrenza, può essere schierato anche come terzino sinistro o mediano: la sua valutazione da circa 20 milioni di euro può renderlo appetibile sul mercato.

Nicolas Tagliafico - Il suo biglietto da visita sono i Mondiali di Russia giocati da titolare con la Nazionale argentina, l'interesse del Real Madrid un'apparente spada di Damocle che non sembra gravargli più di tanto. Gioca spensierato, come un po' tutta la squadra, corsa e generosità le armi migliori, precisione nei cross un surplus qualitativo tale da ingolosire i pluri-campioni spagnoli e non solo: il classe '92, in possesso del passaporto italiano, ha una valutazione di 25-30 milioni di euro e può rappresentare l'ennesima maxi-plusvalenza per l'Ajax, che lo acquistò dall'Independiente per appena 4.

Champions League ajax Juventus

Commenti

Risultati

CHAMPIONS LEAGUE - 1° GIORNATA

Inter - S. Praga 1 - 1
Lione - Zenit S.P. 1 - 1
Napoli - Liverpool 2 - 0
Salisburgo - RC Genk 6 - 2
Borussia D. - Barcellona 0 - 0
Benfica - RB Leipzig 1 - 2
Chelsea - Valencia 0 - 1
Ajax - Lille 3 - 0
Bruges - Galatasaray 0 - 0
Olympiakos - Tottenham 2 - 2
PSG - Real Madrid 3 - 0
Bayern - S. Rossa 3 - 0
Shakhtar - Manchester City 0 - 3
D. Zagabria - Atalanta 4 - 0
Atletico Madrid - Juve 2 - 2
Bayer Leverk. - Lokomotiv M. 1 - 2

Prossimo turno

CHAMPIONS LEAGUE - 2° GIORNATA

MARTEDÌ 01 OTTOBRE 2019
Real Madrid - Bruges 18:55
Galatasaray - PSG 21:00
S. Rossa - Olympiakos 21:00
Tottenham - Bayern 21:00
Atalanta - Shakhtar 18:55
Manchester City - D. Zagabria 21:00
Juve - Bayer Leverk. 21:00
Lokomotiv M. - Atletico Madrid 21:00
MERCOLEDÌ 02 OTTOBRE 2019
RC Genk - Napoli 18:55
Liverpool - Salisburgo 21:00
S. Praga - Borussia D. 18:55
Barcellona - Inter 21:00
RB Leipzig - Lione 21:00
Zenit S.P. - Benfica 21:00
Lille - Chelsea 21:00
Valencia - Ajax 21:00

La Prima Pagina