Francia ko, bufera social su Vieira: “Ora non parli più?”

Effetto boomerang per l'ex centrocampista, che aveva parlato troppo presto definendo la Svizzera un "avversario facile" dopo la vittoria dell'Italia

Francia ko, bufera social su Vieira: “Ora non parli più?”

TORINO - Ha parlato troppo presto, Patrick Vieira. E lo ha fatto pubblicamente, subito dopo la partita vinta dall'Italia contro la Svizzera nella fase a gironi di Euro 2020: "Sono partite facili, più avanti non saranno pericolosi", aveva detto riferendosi agli Azzurri. Peccato però che la sua stessa nazionale adesso debba fare i conti con l'onta di essere stata eliminata agli ottavi di finale, proprio dopo un match contro quella Svizzera definita "avversario facile". E come spesso accade in queste circostanze, chi parla prima deve successivamente fare i conti con l'effetto boomerang... 

Il flop della Francia a Euro 2020 visto dalla stampa estera
Guarda la gallery
Il flop della Francia a Euro 2020 visto dalla stampa estera

Vieira preso di mira dai tifosi

Sui social network Vieira è stato preso di mira da tanti tifosi italiani: "Ciao Vieira, insegna alla Francia a battere le squadre scarse", si legge in uno dei tanti commenti riferiti al francese. E ancora: "Vieira il momento in cui ne dirai una giusta Patrick…", "Chissà a che cosa starà pensando Sir. Vieira", "Un minuto di silenzio per Vieira che ha perso con una squadra di livello non eccelso..." e tanti altri ancora. Insomma, la legge del contrappasso dei social si sta abbattendo inesorabile su Vieira. Chissà, la prossima volta forse ci penserà su due volte prima di esporsi pubblicamente...

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...