Barella, Ucraina-Italia per il pass Euro 2024: "La chiave della partita"

A Sky Sport il centrocampista dell'Inter ha presentato il match decisivo per la qualificazione alla kermesse continentale in Germania

All'Italia manca un punto per qualificarsi a Euro 2024. Domani, in campo neutro a Leverkusen, sarà fondamentale non perdere contro l'Ucraina per staccare il pass che permetterebbe agli azzurri di difendere il titolo di campioni in carica. Alla viglia del match, a Sky Sport, ha parlato Nicolò Barella: "Siamo consapevoli delle nostre capacità e abbiamo voglia di difendere questo titolo che abbiamo guadagnato con merito. Prima, però, dobbiamo superare questo ostacolo difficile. Bisogna anche pensare che ci sono due risultati dalla nostra parte, ma sarebbe meglio cercare di risolverla il prima possibile con una vittoria" ha esordito il centrocampista dell'Inter. 

Barella su Italia-Macedonia del Nord

Commentando il successo per 5-2 sulla Macedonia, con l'Italia trascinata da Chiesa, Barella ha aggiunto: "I gol contro la Macedonia del Nord li abbiamo presi da due situazione da calcio d'angolo, sono spunti per migliorare perché quando giochi in campo internazionale quando sbagli vieni punito. Abbiamo sempre avuto la sensazione di vincere la partita e mi è piaciuta la reazione che abbiamo avuto nel voler subito trovare altri gol". 

Barella su Frattesi e l'Ucraina

Frattesi scalda i motori: "Davide è un grandissimo giocatore, poi chiunque giochi ha sempre contribuito per questa Nazionale. Non so quali saranno le scelte di Spalletti ma saremo tutti pronti. L'Ucraina ha grandissime individualità, è veloce e ha tecnica. A San Siro, però, abbiamo dimostrato che se riusciamo ad avere gestione della palla li possiamo mettere in difficoltà".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...