Juve Next Gen, la prima non va: Huijsen sbaglia, tris Pescara

I bianconeri steccano all'esordio in campionato: la squadra di Zeman si impone, Guerra prova a riaprire la gara fissando il risultato sul 3-1
Juve Next Gen, la prima non va: Huijsen sbaglia, tris Pescara

Inizia con una sconfitta la stagione della Juventus Next Gen. All'Adriatico di Pescara, i bianconeri allenati da Massimo Brambilla cadono per 3-1 sotto i colpi dei biancazzurri. Dopo un avvio incoraggiante, una serie di svarioni difensivi hanno indirizzato la partita verso la squadra di Zeman. Prima il grave errore di Huijsen che regala un cioccolatino a Cuppone, poi la dormite della retroguardia che dà ad Accornero la possibilità di raddoppiare. Prima del duplice fischio arriva anche il tris, ancora con Cuppone, e ancora su una disattenzione di Huijsen. Nella ripresa la Juve è tutta un'altra squadra, cambia l'atteggiamento e arriva anche il gol di Guerra, che però cambia poco ai fini del risultato. Tanto da migliorare, ma anche ottime basi su cui crescere per i ragazzi di Brambilla, con la rosa enormemente rinnovata rispetto a quella della passata stagione. Questa sera non solo la Juve Next Gen in campo nel girone B di Serie C...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vittorie di misura per Spal e Torres: la prima vince tra le mura amiche contro la Vis Pesaro grazie al gol di Antenucci. Successo esterno per 1-2, invece, per i rossoblù contro la Recanatese: vantaggio iniziale con Ruocco, risultato che diventa di parità a causa dell'autorete di Antonelli. A regalare la vittoria alla Torres ci pensa Scotto, dopo appena 2' dal pareggio. Termina 1-1, invece, il match tra Entella ed Ancona: all'ora di gioco ospiti avanti con Spagnoli, dopo appena 7' Meazzi pareggia i conti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pescara-Juve Next Gen, la diretta testuale

90' + 4' - FINISCE QUI!
Esordio con sconfitta per la Juventus Next Gen: all'Adriatico passa il Pescara per 3-1

90' - Assegnati 4' di recupero

84' - Doppia sostituzione Pescara: out Milani dentro Moruzzi, fuori Merola dentro Masala

77' - Altro cambio Juve: Perotti per Stivanello

75' - Grande chance Juve! Cross di Comenencia per Guerra, che prova il tiro al volo ma liscia la sfera

72' - Ammoniti Guerra e Huijsen tra i bianconeri. Intanto fuori Mbangula, dentro Cerri

68' - Sostituzioni da entrambe le parti: nel Pescara Dagasso per Tunjov. Per la Juve Next Gen entrano Nonge per Maressa e Comenencia per Hasa

55' - Primo ammonito anche per il Pescara: cartellino giallo per Pierno

53' - GOL DELLA JUVENTUS!
I bianconeri tornano in partita: Stivanello in versione ala mette un insidioso cross in mezzo, sul primo palo Guerra lestissimo a colpire di testa e ad accorciare le distanze

49' - Avanti il Pescara: azione in solitaria di Tunjov, sinistro da fuori con Garofani che blocca in due tempi senza troppi problemi

46' - SI RIPARTE!
Un cambio durante l'intervallo: nel Pescara dentro Aloi, fuori Manu

45' + 1' - FINISCE IL PRIMO TEMPO!
Dopo la prima frazione è il Pescara a dominare la gara: vantaggio per 3-0, doppietta di Cuppone e gol di Accornero a decidere la sfida

45' - Assegnato 1 minuto di recupero

43' - TRIS DEL PESCARA!
Cross in mezzo, Huijsen si fa sfuggire Cuppone che da solo, in area, conclude di potenza e segna il 3-0: stavolta nessun fuorigioco, l'attaccante biancazzurro segna la sua personalissima doppietta

38' - È Hasa il primo ammonito della gara, per intervento in ritardo su Manu

35' - GOL ANNULLATO AL PESCARA!
Nemmeno il tempo di esultare per il 2-0, che i biancazzurri avevano calato anche il tris, ancora con Cuppone, ma viene fermato tutto per offside

34' - RADDOPPIO PESCARA!
Difesa della Juve Next Gen totalmente in bambola, prateria lasciata per Accornero che viene lanciato in area, davanti a sé soltanto il portiere bianconero: freddissimo, segna il 2-0

29' - Pasticcio bianconero, di mezzo ancora Huijsen: si fa sorprendere sul cross in avanti del Pescara perdendosi l'avversario, poi lo anticipa con la punta per evitare che calci ma quasi sorprende Garofani, rischiando l'autogol

28' - Ancora Pescara! Gli abruzzessi si ritrovano in porta, per la seconda volta di fila, con un rilancio dalla difesa, sempre dal lato di Muharemovic. Merola però calcia malissimo davanti a Garofani

24' - Clamorosa occasione Pescara! Juve sbilanciata, con un cross in avanti Merola si trova in area, Muharemovic, che lo aveva colpevolmente lasciato solo, si fa perdonare murando il suo mancino da distanza ravvicinata

17' - Hasa sciupa tutto! Il fantasista bianconero viene imbeccato da Mbangula e, a tu per tu con Plizzari, tira debolmente, sprecando una grande occasione da ottima posizione

11' - GOL DEL PESCARA
Incredibile errore della retroguardia bianconera, con Huijsen che perde palla in zona velenosissima: gli abruzzesi con un passaggio sono in porta, Cuppone davanti a Garofani non sbaglia

5' - La prima occasione è per gli abruzzesi: calcio di punizione di Tunjov, ma la palla termina altissima

1' - Inizia la sfida dell'Adriatico di Pescara, possesso per i padroni di casa 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pescara-Juve Next Gen: diretta tv e streaming

La gara tra il Pescara e la Juventus Next Gen sarà trasmessa in diretta esclusiva da Sky Sport, che detiene i diritti della Serie C. Il match sarà visibile anche in streaming su Sky Go e Now TV, nuovo sponsor della Lega Pro. In alternativa potete seguire la diretta testuale dell partita sul nostro sito.

  • Partita: Pescara-Juventus Next Gen
  • Data: 2 settembre 2023
  • Orario: 20.45
  • Canale TV: Sky Sport Summer (201) e Sky Sport (252)
  • Streaming: Sky Go e NOW

Le formazioni ufficiali di Pescara-Juve Next Gen

Pescara (4-3-3): Plizzari; Pierno, Brosco, Mesik, Milani; Manu, Squizzato, Tunjov; Merola, Cuppone, Accornero.
All.: Zeman

Juventus Next Gen (3-5-1-1): Garofani, Stivanello, Huijsen, Muharemovic; Mulazzi, Maressa, Damiani, Hasa, Turicchia; Mbangula, Guerra.
All.: Brambilla

Arbitro: Mirabella di Napoli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizia con una sconfitta la stagione della Juventus Next Gen. All'Adriatico di Pescara, i bianconeri allenati da Massimo Brambilla cadono per 3-1 sotto i colpi dei biancazzurri. Dopo un avvio incoraggiante, una serie di svarioni difensivi hanno indirizzato la partita verso la squadra di Zeman. Prima il grave errore di Huijsen che regala un cioccolatino a Cuppone, poi la dormite della retroguardia che dà ad Accornero la possibilità di raddoppiare. Prima del duplice fischio arriva anche il tris, ancora con Cuppone, e ancora su una disattenzione di Huijsen. Nella ripresa la Juve è tutta un'altra squadra, cambia l'atteggiamento e arriva anche il gol di Guerra, che però cambia poco ai fini del risultato. Tanto da migliorare, ma anche ottime basi su cui crescere per i ragazzi di Brambilla, con la rosa enormemente rinnovata rispetto a quella della passata stagione. Questa sera non solo la Juve Next Gen in campo nel girone B di Serie C...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...