Juve Primavera fuori dalla Coppa Italia: vince la Lazio, decide D'Agostini

I bianconeri di Montero eliminati dalla competizione tricolore: ad attendere i biancocelesti ai quarti di finale il Napoli. Tutti i risultati e gli accoppiamenti
Juve Primavera fuori dalla Coppa Italia: vince la Lazio, decide D'Agostini© Juventus FC via Getty Images

Termina agli ottavi di finale il percorso in Coppa Italia per la Juventus Primavera. I bianconeri di Paolo Montero, reduci dalla roboante vittoria in campionato sul Frosinone, cadono all'Ale&Ricky di Vinovo contro la Lazio di mister Stefano Sanderra. A decidere il match un gol segnato di D'Agostini dopo quasi un'ora di gioco. Padroni di cada in gol nel finale con Bassino, ma la terna arbitrale annulla tutto per una irregolarità. 

Juve Primavera, ko in Coppa con la Lazio

Partita equilibrata e bloccata, con le occasioni da gol che, nella prima frazione, si contano sulle dita di una mano. Al 6' la prima chance per la Juventus: cross di Pagnucco, colpo di ginocchio da parte di Savio con la palla che termina sul fondo. La risposta della Lazio arriva al 20' con il colpo di testa di Dutu, che termina però alto. Un altro stacco aereo arriva a fine primo tempo, stavolta di marca bianconera: ci prova Grosso, che però colpisce debolmente. Al 59' il gol dei biancocelesti: punizione di Yordanov, Bordon colpisce di testa ma trova il palo, sulla ribattuta del legno si fionda D'Agostini che segna la rete del vantaggio. La Juve non ci sta e reagisce: ci prova Scienza (che al 79' colpisce una clamorosa traversa), poi nelle battute finale tentativo vincente di Bassino che segna al termine di una mischia, ma il direttore di gara annulla tutto per una posizione irregolare dello stesso difensore. Dunque la Lazio vince per 1-0 e accede ai quarti di finale della competizione tricolore: al prossimo turno, ad attenderla, ci sarà il Napoli, vincente contro il Lecce grazie al gol di Mazzone. A seguire gli altri risultati e gli accoppiamenti in vista dei quarti di Coppa Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Coppa Italia Primavera: risultati e accoppiamenti dei quarti

Prosegue l'avventura del Torino in Coppa Italia al termine di un match molto equilibrato: avanti i friulani con Russo, i granata rimontano con Savva e Franzoni (doppietta). La rete di Marello riapre la gara, ma i padroni di casa resistono. L'Inter di Chivu, non ha problemi contro l'Atalanta grazie ai gol di Spinacce, Di Maggio e il rigore di Sarr. Nel mezzo il pari della Dea firmato Riccio, ma dura poco. Nel prossimo turno se la vedranno con il Torino. Festeggia anche il Milan, che cala il poker ad Empoli: gol di Liberali e Stalmach nel primo tempo, poi Magni e Paloschi nella ripresa archiviano la pratica. Ai quarti anche la Fiorentina, che di misura supera il Genoa con la rete di Scuderi e troverà sulla sua strada la squadra di Abate. Il solito Pisilli basta alla Roma contro il Cesena, e affronteranno il Sassuolo, vincente contro la Cremonese dopo una sfida complicata. Grigiorossi in vantaggio co Pessolani, poi la rimonta neroverde con una doppietta di Knezovic e il gol di Baldari

I RISULTATI DEGLI OTTAVI

  • JUVE-LAZIO 0-1
  • LECCE-NAPOLI 0-1
  • INTER-ATALANTA 3-1
  • TORINO-UDINESE 3-2
  • FIORENTINA-GENOA 1-0
  • EMPOLI-MILAN 0-4
  • SASSUOLO-CREMONESE 3-1
  • ROMA-CESENA 1-0

I QUARTI DI FINALE

  • MILAN - FIORENTINA
  • SASSUOLO - ROMA
  • INTER - TORINO
  • LAZIO - NAPOLI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Termina agli ottavi di finale il percorso in Coppa Italia per la Juventus Primavera. I bianconeri di Paolo Montero, reduci dalla roboante vittoria in campionato sul Frosinone, cadono all'Ale&Ricky di Vinovo contro la Lazio di mister Stefano Sanderra. A decidere il match un gol segnato di D'Agostini dopo quasi un'ora di gioco. Padroni di cada in gol nel finale con Bassino, ma la terna arbitrale annulla tutto per una irregolarità. 

Juve Primavera, ko in Coppa con la Lazio

Partita equilibrata e bloccata, con le occasioni da gol che, nella prima frazione, si contano sulle dita di una mano. Al 6' la prima chance per la Juventus: cross di Pagnucco, colpo di ginocchio da parte di Savio con la palla che termina sul fondo. La risposta della Lazio arriva al 20' con il colpo di testa di Dutu, che termina però alto. Un altro stacco aereo arriva a fine primo tempo, stavolta di marca bianconera: ci prova Grosso, che però colpisce debolmente. Al 59' il gol dei biancocelesti: punizione di Yordanov, Bordon colpisce di testa ma trova il palo, sulla ribattuta del legno si fionda D'Agostini che segna la rete del vantaggio. La Juve non ci sta e reagisce: ci prova Scienza (che al 79' colpisce una clamorosa traversa), poi nelle battute finale tentativo vincente di Bassino che segna al termine di una mischia, ma il direttore di gara annulla tutto per una posizione irregolare dello stesso difensore. Dunque la Lazio vince per 1-0 e accede ai quarti di finale della competizione tricolore: al prossimo turno, ad attenderla, ci sarà il Napoli, vincente contro il Lecce grazie al gol di Mazzone. A seguire gli altri risultati e gli accoppiamenti in vista dei quarti di Coppa Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...
1
Juve Primavera fuori dalla Coppa Italia: vince la Lazio, decide D'Agostini
2
Coppa Italia Primavera: risultati e accoppiamenti dei quarti