Diretta Cagliari-Inter ore 12.30: come vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

Nel lunch match dell'11ª giornata di Serie A, la formazione di Antonio Conte, fuori dalle coppe europee, affronta la squadra di Di Francesco

Diretta Cagliari-Inter ore 12.30: come vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

CAGLIARI - Cagliari e Inter apriranno la domenica di calcio dell'11ª giornata di Serie A. Squadre in campo alle 12.30 alla Sardegna Arena. I nerazzurri cercano il riscatto dopo l'eliminazione dalle coppe europee. Stesso discorso per la formazione di Di Francesco, a secco di vittorie da tre partite di campionato (l'ultima vittoria risale al match casalingo contro la Sampdoria). Lo scudetto è dunque diventato l'obiettivo numero uno per la formazione di Antonio Conte vista la prematura eliminazione dalle coppe europee, figlia di un girone di Champions League chiuso all'ultimo posto. In Serie A, invece, i nerazzurri sono reduci da una striscia di tre successi consecutivi e battendo il Cagliari oggi scavalcherebbero nuovamente il Sassuolo, vittorioso venerdì per 1-0 contro il Benevento, e salirebbero al secondo posto piazzandosi a -2 dal Milan, primo in classifica e impegnato in serata al Meazza contro il Parma.

L'Inter chiude all'ultimo posto nel girone di Champios League! I social si scatenano 
Guarda la gallery
L'Inter chiude all'ultimo posto nel girone di Champios League! I social si scatenano 

Cagliari-Inter: come vederla in tv e in streaming

Cagliari-Inter è in programma alle 12.30 alla Sardegna Arena e sarà visibile in esclusiva in diretta su Dazn e Dazn 1 (Sky 209).

Cagliari-Inter: le formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Carboni, Lykogiannis; Marin, Rog; Zappa, Joao Pedro, Sottil; Pavoletti. ALL.: Di Francesco. 

A DISP.: Aresti, Vicario, Pinna, Pisacane, Ceppitelli, Oliva, Caligara, Tramoni, Nandez, Cerri, Simeone. 

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Sanchez. ALL.: Conte. 

A DISP.: Radu, Padelli, Ranocchia, D'Ambrosio, Kolarov, Young, Sensi, Hakimi, Gagliardini, L. Martinez. 

ARBITRO: Pasqua di Tivoli. 

ASSISTENTI: Bindoni e Raspolini.

IV UOMO: Marinelli.

VAR: Doveri.

AVAR: Giallatini.

Conte: "Scudetto? La società mi ha chiesto altro"
Guarda il video
Conte: "Scudetto? La società mi ha chiesto altro"

Serie A, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...