L'Atalanta vola a -2 dal Milan, Napoli e Lazio ok. Pareggia la Roma

Tutti i risultati della 29° giornata. La Dea batte l'Udinese con un super Muriel (doppietta), il Crotone ci prova ma cede 4-3 ai partenopei. Caos nel finale della partita all'Olimpico: due espulsi per i biancocelesti

L'Atalanta vola a -2 dal Milan, Napoli e Lazio ok. Pareggia la Roma

Vittorie utili per Atalanta e Napoli mentre la Roma rallenta e scende al sesto posto. Sono i risultati della 29° giornata di Serie A che vede la vittoria della Dea per 3-2 contro l'Udinese grazie ad una doppietta di Muriel. I partenopei invece soffrono ma alla fine superano il Crotone per 4-3 e restano in corsa per un posto in Champions League. Pareggio al Mapei Stadium per i giallorossi raggiunti nel finale dal Sassuolo e bloccati sul 2-2. Caos nel finale di Lazio-Spezia vinta per 2-1 dai biancocelesti. Pareggi poi per Genoa-Fiorentina (1-1) e per lo scontro salvezza tra Benevento e Parma (2-2). Torna invece alla vittoria l'Hellas Verona in casa del Cagliari: alla Sardegna Arena finisce 2-0.

Serie A, calendario e risultati

Atalanta-Udinese 3-2, doppietta Muriel

L'Atalanta parte forte appoggiandosi a Muriel che sfiora il gol in più occasioni. È proprio il colombiano a sbloccare la partita al 19' su assist di Pessina. Al 43', su assist di Malinovskyi, Muriel firma la doppietta personale superando Musso in uscita. Per lui è il 18° gol in campionato. Prima della fine del primo tempo (45') arriva però la reazione dell'Udinese con Molina che serve Pereyra il quale, tutto solo, trafigge Gollini. Al 61' Zapata ristabilisce le distanze firmando il 3-1. L'Udinese però non molla: al 71' Stryger Larsen, entrato al posto di Zeegelaar, segna e riapre la partita su assist di Molina. I bianconeri provano a spigere per trovare il pareggio ma è la Dea ad andare vicina al gol con Ilicic nel finale. Al Gewiss Stadium finisce 3-2 per l'Atalanta.

Atalanta-Udinese, il tabellino

L’Atalanta abbraccia Muriel: doppietta nel 3-2 all’Udinese
Guarda la gallery
L’Atalanta abbraccia Muriel: doppietta nel 3-2 all’Udinese

Napoli-Crotone 4-3, Di Lorenzo decisivo

I primi gol della partita arrivano tutti in pochi minuti. Al 19' Insigne su cross basso di Di Lorenzo batte Cordaz e sblocca il risultato. Dopo 3 minuti arriva il raddoppio del Napoli firmato da Osimhen ma al 25' Simy su cross di Benali trova la rete che accorcia le distanze. Al 34' però Mertens insacca una punizione perfetta che ristabilisce i due gol di vantaggio. Nel finale del primo tempo Napoli vicino al quarto gol con una parata miracolosa di Cordaz su Osimhen e Mertens che in tap in colpisce in pieno la traversa. In avvio di secondo tempo il Crotone riapre nuovamente la gara: al 48' sugli sviluppi di un calcio d'angolo Simy batte Meret e trova la doppietta personale. Al 59' i rossoblù trovano finalmente il pareggio con Junior Messias che sfrutta una palla persa da Maksimovic. Il Napoli però non si arrende e trova il gol del definitivo 4-3 con Di Lorenzo al 72'. 

Napoli-Crotone, il tabellino

Il Napoli rischia, ma passa: 4-3 al Crotone. Ora la Juve
Guarda la gallery
Il Napoli rischia, ma passa: 4-3 al Crotone. Ora la Juve

Sassuolo-Roma 2-2, pareggio nel finale

Al Mapei Stadium il Sassuolo sfiora il vantaggio dopo 12': Maxime Lopez entra in area e con un destro supera Pau Lopez ma la palla sbatte sul palo. Al 24' scontro tra ex-Barcellona con Marlon che atterra Carles Perez in area e l'arbitro che fischia calcio di rigore. Dagli undici metri Pellegrini non sbaglia e firma il vantaggio della Roma. Nel secondo tempo il Sassuolo trova il pareggio: al 57' sugli sviluppi di un calcio d'angolo Djuricic prolunga di testa e Traore sulla linea insacca di petto. La Roma si riprende il vantaggio al 69' con Bruno Peres. I neroverdi continuano a spingere e all'85' trovano nuovamente il pareggio con Raspadori. Nel finale la Roma prova a tornare in vantaggio ma la partita finisce 2-2.

Sassuolo-Roma, il tabellino

Il Sassuolo rimonta due volte: 2-2 con la Roma
Guarda la gallery
Il Sassuolo rimonta due volte: 2-2 con la Roma

Lazio-Spezia 2-1, due esplusioni nel recupero

Primo tempo equilibrato all'Olimpico con entrambe le squadre vicine al gol ma che chiudono sullo 0-0. la gara si sblocca al 56' con un gol di Lazzari su assist di Correa. Lo Spezia pareggia però al 73' con una straordinaria rovesciata di Verde su cross di Gyasi. All'88' arriva un tocco di mano di Marchizza: l'arbitro va al var e assegna il rigore. Dagli 11 metri Caicedo spiazza Zoet. Partita accesa nel finale con molte proteste e un accenno di rissa in campo. Al 96' fallo di Agudelo su Lazzari, il giocatore della Lazio reagisce e viene espulso. Al 97' seconda ammonizione per Correa e rosso anche per lui. Animi accesi e partita che termina con un maxi recupero sul 2-1 per i biancocelesti.

Lazio-Spezia, il tabellino

Lazio nervosa, ma vincente: Spezia battuto 2-1
Guarda la gallery
Lazio nervosa, ma vincente: Spezia battuto 2-1

Genoa-Fiorentina 1-1, Vlahovic risponde a Destro

Al 13' del primo tempo Destro sblocca la partita portando in vantaggio il Genoa ma 10 minuti più tardi arriva il pareggio della Fiorentina con Vlahovic. Al 51' Ribery entra con piede a martello su Zappacosta: rosso diretto per il francese che lascia in 10 i suoi. I rossoblù non approfittano della superiorità numerica e la partita si chiude sullo stesso 1-1 del primo tempo. 

Genoa-Fiorentina, il tabellino

Benevento-Parma 2-2, giallorossi rimontati due volte

Lo scontro salvezza viene sbloccato da Glik che al 23' su assist di testa di Barba insacca da pochi passi portando il Benevento in vantaggio. Il Parma trova il pareggio al 55' con Kurtic ma Ionita ristabilisce il vantaggio giallorosso al 67'. Nel finale (88') Man trova il pareggio per i Crociati su sponda di testa di Cornelius. Termina 2-2

Benevento-Parma, il tabellino

Cagliari-Verona 2-0, espulso Juric per proteste

Partita bloccata alla Sardegna Arena con un primo tempo povero di occasioni da entrambe le parti. La gara viene sbloccata dal Verona con un tiro dal limite di Barak al 54'. Al 90' espluso Juric per proteste. Maxi recupero che porta al raddoppio dell'Hellas al 98' con Lasagna. Finisce 2-0.

Cagliari-Verona, il tabellino

TS League europei

Serie A, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...