Napoli-Udinese 5-1: manita show, Gattuso vede la Champions

Decidono Zielinski, Fabian Ruiz, Lozano, Di Lorenzo e Insigne: se gli azzurri vinceranno le ultime due, saranno aritmeticamente tra le prime quattro

Napoli-Udinese 5-1: manita show, Gattuso vede la Champions© FOTO MOSCA

NAPOLI - Un pokerissimo per consolidare la posizione in Champions League, il Napoli non molla e infila un'altra vittoria dopo quella contro lo Spezia. Al Maradona finisce 5-1, Udinese al tappeto con i gol dell'ex Zielinski, di Fabian Ruiz (una perla col mancino a giro), Lozano, Di Lorenzo e Insigne. A poco serve la rete, bellissima, di Okaka. Gattuso sale a 73 punti e sposta la mira sulla sfida del Franchi contro la Fiorentina, poi rimarrà solo il Verona: se il Napoli le vincerà entrambe, sarà aritmeticamente tra le prime quattro.

Classifica Serie A

L'ex Zielinski e Fabian Ruiz, accorcia Okaka

Gattuso ne cambia due rispetto allo Spezia, Lozano al posto di Politano e Bakayoko per Demme. Nell'Udinese Pereyra scorta Okaka con De Paul mezzala. Il Napoli fa la partita, arrivano le occasioni di Di Lorenzo e Insigne, poi al 28' ecco il gol: Musso stoppa col piede Osimhen ma sulla respinta l'ex Zielinski non sbaglia. Montante e gancio, gli azzurri assestano un doppio colpo micidiale: al 31' Fabian Ruiz disegna una parabola imprendibile col mancino che finisce all'incrocio. Il 2-0 scuote l'Udinese che prima della fine del tempo (41') trova il gol del 2-1: Okaka riceve da De Paul, protegge col fisico, si gira e incrocia col destro sul palo lungo, bellissimo gesto tecnico.

Calendario Serie A

Manita show del Napoli

La chiave del Napoli nel secondo tempo è il pressing alto fino all'area bianconera per bloccare la costruzione dell'Udinese, e la mossa paga: al 56' Lozano anticipa il passaggio di Musso per De Paul e firma il 3-1. La squadra di Gotti è in ginocchio, fatica ad arrivare dalle parti di Meret e subisce ancora al 66' quando in area Di Lorenzo corregge in rete dopo il colpo di testa di Manolas. È il poker che chiude ogni discorso e che permette a Gattuso di risparmiare gli ultimi minuti a Osimhen, diffidato e a rischio squalifica. Insigne colpisce l'incrocio dei pali con un bolide improvviso, poi nel recupero aggancia col petto l'ultimo pallone della gara e al volo di destro trova l'angolino: 5-1, chiude in bellezza il Napoli con il gioiello del suo capitano.

Napoli spettacolare: cinque gol all'Udinese per la Champions!
Guarda la gallery
Napoli spettacolare: cinque gol all'Udinese per la Champions!

TS League europei

Serie A, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...