Palladino, la Juve col Monza nel segno di quella Serie B da bianconero

Il nuovo tecnico dei brianzoli esordirà affrontando la Juventus: con la quale ha disputato due stagioni
Palladino, la Juve col Monza nel segno di quella Serie B da bianconero

La Juventus è nel destino di Raffaele Palladino. Da calciatore ha vestito 57 volte la maglia bianconera, contribuendo al ritorno della Juve in serie A nella stagione post calciopoli e disputando un buon campionato sotto la guida di Claudio Ranieri nel campionato successivo. Da tecnico, vivrà il suo esordio sulla panchina del Monza, affrontando la squadra di Massimiliano Allegri. Palladino ha lasciato un buon ricordo nel cuore della tifoseria bianconera. Nella stagione 2006-07, a soli 22 anni, fu protagonista della cavalcata che si concluse con la vittoria del campionato cadetto, chiudendo la stagione con 8 gol in 25 partite.

Allievo di Gasperini

Soprannominato Palladibra, attirò su di se le attenzioni di diversi top club: su tutti il Manchester United di Cristiano Ronaldo. Una volta lasciata la Juventus, Palladino ha giocato in serie A con le maglie di Genoa, Parma e Crotone. Ha iniziato la sua avventura da tecnico nelle giovanili del Monza. Ora la grande occasione: sostituire Giovanni Stroppa ed esordire in serie A. Allievo di Gasperini (che lo ha allenato a Genova), dovrebbe ricalcarne la mentalità e il tipo di gioco.

Ufficiale, il Monza esonera Stroppa
Guarda il video
Ufficiale, il Monza esonera Stroppa

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Serie A, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...