Juve-Napoli, la decisione del giudice sportivo: Allegri senza un collaboratore

Assenza nello staff di Allegri in vista della sfida contro la formazione di Mazzarri. Una giornata per Boloca, Berardi, Barrenechea, Linetty, Malinovskyi e Makoumbou
Juve-Napoli, la decisione del giudice sportivo: Allegri senza un collaboratore© /Agenzia Aldo Liverani Sas

TORINO -  Il giudice sportivo della Lega di Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha squalificato sei giocatori dopo le gare valide per il 14° turno di campionato. Salteranno la prossima giornata Makoumbou del Cagliari, Barrenechea del Frosinone, Malinovskyi del Genoa, Berardi e Boloca del Sassuolo, Linetty del Torino. Per quanto riguarda le società ammende a Roma (10mila), Fiorentina (5mila), Lecce (4mila), Bologna (3mila), Udinese (3mila), Lazio (2mila), Sassuolo (2mila), Verona (2mila) e Milan (1.500).

Squalificato Trombetta, collaborate di Allegri

Espulsi inoltre Giovanni Cerra, presente nello staff della Roma di Mourinho, per aver trattenuto il pallone ritardando la ripresa del gioco al 50' del secondo tempo della sfida contro il Sassuolo, e Maurizio Trombetta, collaboratore di Massimiliano Allegri nella Juventus, per avere contestato palesemtne una decisione arbitrale a 3' della ripresa durante il match contro il Monza. Per quanto riguarda i dirigenti, una giornata di squalifica per Collavino (Udinese), inibizione fino al 12 dicembre e ammenda di 5mila euro per Balzaretti (Udinese).

Juve-Napoli, i dubbi di Allegri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Serie A, i migliori video

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...