Inter-Cile, Rueda pone fine alla bufera su Sanchez: "Ho sbagliato"

Dietrofont del ct della Roja, che chiede scusa: "Rispetto tutti i club, non vogliamo forzare nessuno"

Inter-Cile, Rueda pone fine alla bufera su Sanchez: "Ho sbagliato"

TORINO - Prima la stoccata, poi le scuse. Reinaldo Rueda, ct della nazionale cilena fa dietrofront e chiude una volta per tutte la bufera scoppiata con l'Inter per la vicenda Sanchez. Il tecnico del Cile getta acqua sul fuoco: "Ho grande rispetto e ammirazione per l’Inter, mi sono sempre rapportato con i giocatori dei club nel mio ruolo di ct. Rispetto tutti i club, non vogliamo forzare nessuno. Forse ho sbagliato a parlarne, è un tema su cui devono rapportarsi gli staff medici, quello che è successo lo scorso ottobre era imprevedibile. Purtroppo gli infortuni in nazionale sono state casualità, nessuno vuole il male dei calciatori". Rueda, in vista degli impegni dei nerazzurri contro Torino ma soprattutto Real Madrid, tranquillizza poi Conte sulle condizioni fisiche del Nino Maravilla: "Alexis fisicamente sta rispondendo bene. Nei minuti giocati contro il Perù si è sentito molto bene, tutto viene deciso in base al suo bene e al nostro. Non ci permetteremmo mai di schierare calciatori mettendone a rischio la loro incolumità".  

Un Cile in nerazzurro: Vidal e Sanchez trascinano la Roja
Guarda la gallery
Un Cile in nerazzurro: Vidal e Sanchez trascinano la Roja

Ecco le parole di Rueda che hanno fatto infuriare l'Inter

La vicenda era iniziata dopo che il ct del Cile aveva attaccato i nerazzurri commentando le condizioni fisiche del calciatore: "L'Inter dovrebbe avere più cura di Sanchez, chiediamo rispetto". L'ex Udinese e Barcellona era volato il Cile per rispondere alla convocazione della nazionale subito dopo la trasferta di Bergamo contro l'Atalanta, dove era uscito un po' acciaccato. Le accuse di Rueda non erano affatto piaciuto all'Inter che, attraverso un comunicato, aveva commentato duramente: "Parole offensive, false e inaccettabili". Ora la vicenda sembra finalmente volgere al termine e i nerazzurri attendono fiduciosi il rientro di Sanchez per riprendere il cammino in campionato e in Champions League

Inter, Handanovic alla resa dei conti

Eriksen-Inter, verso l'addio a gennaio: ma c'è la grana ingaggio

Inter-Cile: duro scontro sul "caso" Sanchez
Guarda il video
Inter-Cile: duro scontro sul "caso" Sanchez

Inter, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti