Inter, l'avvocato di Lukaku: "Sarà il più pagato della Serie A"

Sebastien Ledure, legale rappresentante dell'attaccante nerazzurro, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano belga La Libre: ecco le sue parole
Inter, l'avvocato di Lukaku: "Sarà il più pagato della Serie A"© Inter via Getty Images

MILANO - Dopo un anno al Chelsea, Romelu Lukaku è tornato all'Inter dove aveva salutato dopo la conquista dello Scudetto sotto la gestione Conte. A distanza di 12 mesi, l'attaccante belga è corso nuovamente a Milano per ripartire nell'avventura in nerazzurro: l'accoglienza è stata da Re e non solo da parte dei tifosi. L'avvocato di Big Rom, Sebastien Ledure, attore protagonista nell'operazione che ha riportato il belga all'Inter ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano La Libre e un messaggio è stato più che chiaro: "C’erano altri grandi club interessati. Ma questi interessamenti non sono mai stati davvero seri perché Romelu ha deciso da subito di voler andare all’Inter. Ha parlato più volte con l’allenatore dell’Inter per assicurarsi di essere sulla stessa linea. Ha fatto delle rinunce, ma molto meno di quanto dice la stampa. Ho letto che ha tagliato lo stipendio di un terzo o mezzo. Non è vero. Sarà il giocatore più pagato della Serie A. Tutte e tre le parti hanno fatto concessioni intelligenti. Il nostro compito era quello di ottenere il miglior affare possibile per il mio cliente, non per il Chelsea o l’Inter. Romelu sta pagando noi, non i club".

Lukaku torna all'Inter, l'accoglienza dei tifosi è da Re
Guarda la gallery
Lukaku torna all'Inter, l'accoglienza dei tifosi è da Re

Inter, l'avvocato di Lukaku: "Sarà il più pagato della Serie A"

"All’inizio nessuno credeva che sarebbe successo – ha proseguito Ledure -. La scorsa settimana il giornalista italiano Fabrizio Romano mi ha chiamato dicendo: ‘Quello che hai fatto è un capolavoro, è un capolavoro’. La domanda era: come può un giocatore che è stato ceduto per più di 100 milioni di euro a un club tornare nello stesso club che dice che non ci sono soldi per riprenderlo? E, per di più, dovresti sapere che durante il trasferimento l’anno scorso i rapporti tra l’ex dirigenza del Chelsea e la dirigenza dell’Inter erano molto tesi, senza il passaggio di proprietà al Chelsea, dubito fortemente che questa operazione si sarebbe potuta fare. Ritorno ai Blues? Ci saranno ancora tre anni di contratto. Ma nessuno può dire nulla al riguardo".

Lukaku a Zhang: "Sono qui per fare tanti gol"
Guarda il video
Lukaku a Zhang: "Sono qui per fare tanti gol"

Lukaku, l'avvocato e il ritorno all'Inter

L’avvocato è tornato poi sull’intervista rilasciata da Lukaku a Sky: "I contatti non sono nati dopo quell’intervista, che è venuta dal cuore ed è stata forse imbarazzante. È stata un’iniziativa che ha preso da solo e che probabilmente non avrebbe rifatto. Ha subito le conseguenze per il resto della stagione. Ha appesantito il suo ambiente di lavoro quotidiano. Ma mi ha subito chiarito che, dati i suoi 29 anni e il fatto che è all’apice della sua carriera, non poteva permettersi di perdere un nuovo anno. È un segreto di Pulcinella che non era sulla stessa lunghezza d’onda del suo allenatore. Ma le trattative sono iniziate solo a fine stagione".

Parla l'avvocato di Lukaku

Sull’assenza di un agente nell’operazione Ledure commenta: "Sta diventando una moda tra i giocatori d’élite. Mbappé e Griezmann fanno così, anche Hazard e De Bruyne. Neymar ha anche un’agenzia con decine di dipendenti che lavorano per lui. Quanto a Romelu, ha preferito che il suo agente non fosse coinvolto in questa vicenda visti i suoi stretti legami con l’ex dirigenza del Chelsea. Romelu non ha ancora preso una decisione sul suo possibile futuro con il suo agente, ma non ha voluto che un rischio di conflitto di interessi potesse interferire in uno dei più operazioni difficili nel calcio di oggi. Senza la guerra in Ucraina, Lukaku non sarebbe all’Inter? Forse sì. Forse avremmo comunque trovato una soluzione, ma sarebbe stato ancora più difficile". Per quanto riguarda Roc Nation, l’agenzia americana di Jay-Z che gestisce gli interessi commerciali di Lukaku, Ledure ha spiegato: "Sì hanno avuto un ruolo, nel senso che conoscono il nuovo proprietario del Chelsea e questo ha facilitato un approccio più ‘americano’ alla questione".

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Inter, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...