Calciomercato Juventus, tra Mourinho e Darmian è rottura totale

Il tecnico portoghese avrebbe preferito cedere subito il terzino
DARMIAN: ha giocato solo 15 partite per complessivi 948 minuti.© EPA

TORINO - Nel derby di Manchester (sabato a Old Trafford) difficilmente troverà posto, ma il primo a non sorprendersi sarebbe lui, Darmian Matteo da Legnano: anni 26, un passato di gloria (pure) granata, un presente da non augurare neppure al più efferato dei nemici, un futuro ancora da scrivere lontano dallo United.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Qui José Mourinho, nel ruolo di tecnico che Oltremanica in molti casi vuol dire anche manager se non padre padrone, ha sentenziato da un pezzo che del terzino non vuole più sentir parlare. Beh, se lo incontrasse per strada magari i due un caffé lo condividerebbero, ma soltanto per dirsi addio. E la Juventus, che a gennaio potrebbe aver bisogno di un terzino (destro, se partisse Stephan Lichtsteiner, o sinistro, per dare il cambio a Patrice Evra), segue la vicenda con attenzione, perché un nazionale azzurro sul mercato è prospettiva perlomeno da monitorare.

IL PATTO SEGRETO PER LICHTSTEINER

Leggi l'articolo completo su Tuttosport

Juve, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...