Juventus, Pjaca: «Dimostrerò di essere all'altezza, il nuovo Morata? Perché no!»

L'attaccante bianconero: «Spero di aiutare la squadra a vincere lo scudetto e ad arrivare il più lontano possibile in Champions League»

Juventus, Pjaca: «Dimostrerò di essere all'altezza, il nuovo Morata? Perché no!»© LaPresse

TORINO - Marco Pjaca ha confessato ai microfoni di Sky le sue speranze per questa nuova avventura in maglia bianconera. Il croato ha esordito con la maglia della Juventus in Champions League, un buon debutto che lo avrebbe potuto far diventare l'eroe di serata se l'arbitro avesse sanzionato quella spinta di Vazquez in area, sarebbe potuto diventare il giocatore simbolo per la Champions, così come lo era stato Morata nella scorsa stagione: «Si mi piacerebbe diventare il nuovo Morata. Farò del mio meglio per dimostrare alla squadra, ai miei compagni, all'allenatore e anche ai tifosi che posso giocare bene ed essere all'altezza delle aspettative. Spero di essere udì aiuto a questa squadra per vincere lo scudetto e arrivare il più lontano possibile in Champions League. Alla Dinamo Zagabria giocavo come ala sinistra. Da giovane invece ho giocato come centrocampista centrale. Queste due sono le posizioni che preferisco, in cui penso di esprimermi al meglio. Qui alla Juve ho già giocato seconda punta e credo che questo sia il ruolo in cui posso dare il mio contributo e fare bene qui con la maglia della Juventus».

Juve, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...