Tuttosport.com

Juventus, Cuadrado si deve operare. Fuori 60 giorni?
© Marco Canoniero

Juventus, Cuadrado si deve operare. Fuori 60 giorni?

Il consulto in Germania ha dato il suo esito: Cuadrado subirà un piccolo intervento per risolvere il problema della publagia. Potrebbe tornare alla fine di marzotwitta

lunedì 29 gennaio 2018

di Guido Vaciago

TORINO - Juan Cuadrado verrà operato per risolvere il problema di pubalgia che lo affligge da qualche settimana. Il consulto di questo pomeriggio svolto in Germania ha avuto come risultato la decisione di procedere con l'intervento che, probabilmente, si svolgerà già nelle prossime ore, domani stesso o al più tardi mercoledì.

Allegri parla così di Cuadrado

Si tratta di un'operazione non particolarmente complessa e i tempi di recupero non sono enormi. Balotelli venne operato per la stessa problematica ed ebbe una degenze di poco superiore al mese. A essere pessimisti, quindi, si può pensare che il colombiano al massimo potrebbe stare fuori due mesi e ritornare in campo alla fine di marzo o ai primi di aprile, in tempo per dare il suo contributo nello sprint finale di stagione, con gli scontri diretti decisivi per lo scudetto e le eventuali partite di Champions.

Torna Marchisio

DYBALA - Nel frattempo filtra ottimismo per il rientro di Paulo Dybala, che sal suo problema muscolare potrebbe tornare in tempo per giocare l'andata della sfida con il Tottenham il 13 febbraio. Ma nel corso della settimana anche l'argentino verrà sottoposto a un controllo che valuterà con maggiore precisioni i tempi del rientro.

 

Tags: JuventusCuardadooperazionepubalgia

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti