Tuttosport.com

Reina:
0

Reina: "Sarri, la Juventus sa quant'è bravo"

Il portiere elogia anche un suo altro ex tecnico: "Gattuso ha fatto una scelta, non solo per se stesso, ma anche per la società: è un uomo vero"

sabato 1 giugno 2019

MADRID (SPAGNA) - Reina, che a Napoli ha lavorato con Maurizio Sarri, commenta l'indiscrezione che vuole il tecnico del Chelsea quale candidato principale alla panchina della Juve dopo il divorzio con Allegri ai microfoni di Sky Sport: "Due anni fa sicuramente sarebbe stato difficile per me poter pensare a una cosa del genere, ma aspettiamo, non so se andrà alla Juve, so che ovviamente a Napoli i tifosi non vorranno, ma il calcio è così - spiega lo spagnolo -. La Juventus sa quanto sia bravo Sarri, io posso dire che è un uomo di calcio, uno che respira pallone per 24 ore al giorno, non abbiamo ottenuto vittorie con lui, ma sono molto fiero del percorso che abbiamo fatto insieme a Napoli".

"Gattuso è un uomo vero"

"Dobbiamo aspettare, non possiamo fare altro, per il bene del Milan mi auguro che le scelte siano quelle giuste, noi dobbiamo sempre mettere a disposizione il nostro impegno e avere rispetto, consapevoli che, come ha detto il mister, il Milan è in buone mani, è un grande club e non ho dubbi sul fatto che lavorerà bene per crescere e migliorare". Con queste parole il portiere del Milan, Pepe Reina, commenta, da Madrid, l'addio di Leonardo e Gattuso. "Se il mister ha deciso così vuol dire che pensa sia giusto non solo per se stesso, ma anche per il Milan, gliene va dato atto, dimostra che ci troviamo davanti a un uomo vero e con certi valori", ha spiegato Reina.

(In collaborazione con Italpress)

Reina Sarri Juventus Milan napoli chelsea Calciomercato Gattuso

Commenti

La Prima Pagina