Tuttosport.com

Juve, Rabiot vince la causa contro il Psg
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
0

Juve, Rabiot vince la causa contro il Psg

Il centrocampista bianconero si era visto trattenere dal club di Ligue 1 cinque giorni di stipendio per un 'like' sbagliato: la commissione d'appello della Lega calcio francese gli ha dato ragione ritenendo la sanzione infondata

martedì 10 settembre 2019

TORINO - Adrien Rabiot vince la causa contro il Psg. Il centrocampista, arrivato alla Juventus in estate, si era visto trattenere dal club di Ligue 1 cinque giorni di stipendio. Inoltre, non gli era stato riconosciuto il bonus mensile di 40mila euro. Questa la sanzione che la sua ex società gli aveva inflitto per il 'like' che il giocatore aveva messo ad un video sui social in cui Patrice Evra festeggiava la qualificazione ai quarti di Champions League del Manchester United, ottenuta ai danni dei parigini. In quel periodo, Rabiot era in conflitto con il suo club per aver rifiutato la proposta di rinnovo di contratto ed era finito ai margini della squadra.

Rabiot, presentato ricorso

Il centrocampista aveva presentato ricorso e, informa 'L'Equipe', la commissione d'appello della Lfp, Lega calcio francese, gli ha dato ragione ritenendo la sanzione infondata: il Psg dovrà versare i soldi al giocatore. Ora il club di Ligue 1 potrebbe rivolgersi al tribunale del lavoro.

Caricamento...

La Prima Pagina