Tuttosport.com

Spal-Juve: Cristiano Ronaldo fa 1000 da professionista

0

Il campione portoghese è a quota 999 gare. Se dovesse segnare anche oggi ecco un altro record: 11 partite consecutive in gol in Serie A. Prima di lui ci sono riusciti solo Batistuta e Quagliarella 

Spal-Juve: Cristiano Ronaldo fa 1000 da professionista
sabato 22 febbraio 2020

FERRARA - Dopo l'esclusione di domenica scorsa contro il Brescia, la Juve ritrova Cristiano Ronaldo nella sfida di oggi alle 18 contro la Spal. Una partita storica per il fuoriclasse portoghese che, proprio contro i ferraresi, raggiungerà le 1000 partite da professionista. Di Biagio nel destino di Cristiano Ronaldo, dunque. L'allora 17enne dello Sporting Lisbona, infatti, fece il proprio esordio tra i professionisti il 14 agosto 2002 in un match del terzo turno preliminare di Champions League proprio contro l'Inter di Di Biagio.

Cristiano Ronaldo e Lapo Elkann lanciano lo spot: ecco i nuovi occhiali CR7!

Di Biagio, Cristiano Ronaldo e quel simpatico siparietto per la maglietta

Il tecnico degli spallini, ha raccontato: "Ronaldo venne da me e mi chiese la maglia. A dire il vero io avevo intenzione di fare lo scambio con Pedro Barbosa, che era il capitano dei portoghesi, ma vidi questo ragazzino che me la chiese e beh, ad un ragazzino non si può certo dire di no. Adesso mio figlio è contentissimo perché ha quella mitica maglia indossata da Ronaldo a casa". Da quel 14 agosto di 18 anni fa di tempo ne è passato e Cristiano Ronaldo, da giovane esordiente, è diventato il vero e proprio recordman di vittorie, di gol, di serie positive e di presenze. Il portoghese conosce la Champions League meglio delle sue tasche e ne ha portate a casa ben cinque. 

Allegri: "Ronaldo da solo non è più forte della Juve"

Ronaldo come Xavi, Roberto Carlos e ... Gigi Buffon

Raggiungendo le 1000 presenze da professionista, Cristiano Ronaldo entrerà ufficialmente nel club ristretto degli highlander del quale fanno già parte Xavi Hernandez, Roberto Carlos, Iker Casillas, Javier Zanetti e il suo attuale compagno di squadra Gigi Buffon (il portierone è a quota 1112). Il fuoriclasse portoghese, però, ci ha impiegato "solo" 18 anni. Un record di precocità che appartiene però a Peter Shilton. Dall'esordio in quella serata d'estate del 2002, Cristiano Ronaldo ha dunque messo insieme 999 presenze, diventando uno dei più forti della storia del calcio. Oggi, oltre a tagliare questo straordinario traguardo, può far segnare un nuovo record, quello di 11 gol consecutivi in Serie A, agganciando Batistuta e Quagliarella in testa a questa speciale classifica. Al termine della gara potrebbe tornare da Di Biagio per donargli la maglietta e riavvolgere il nastro a quando tutto ebbe inizio. Quando Cristiano scrisse la prima pagina sul libro della propria carriera. Un libro zeppo di record, gol e serate indimenticabili. 

Mbappé incoronato da Cristiano Ronaldo: "È fantastico, il futuro è suo"

Cristiano Ronaldo Spal-Juve 1000

Caricamento...

La Prima Pagina