Tuttosport.com

Pirlo: “Juve, so che devo vincere. L'attaccante? Mi serve il prima possibile”

0

Il tecnico bianconero dopo il 5-0 nel test contro il Novara: “I ragazzi si divertono, ma la stagione sarà lunga. Ronaldo è già pronto. Abbiamo bisogno dei tifosi allo Stadium”

Pirlo: “Juve, so che devo vincere. L'attaccante? Mi serve il prima possibile”
© Juventus FC via Getty Images
domenica 13 settembre 2020

TORINOLa nuova Juve di Andrea Pirlo riparte dai gol di Cristiano Ronaldo. Nella prima e forse unica uscita prima dell'inizio del campionato, i bianconeri (in campo con la terza maglia arancione camouflage) superano per 5-0 il Novara alla Continassa con le reti di CR7, Ramsey, Pjaca e la doppietta di Portanova. “Sono soddisfatto, era la prima partita con tutti i giocatori a disposizione - ha detto il tecnico nel post-partita a Sky Sport -. I ragazzi si sono impegnati, un bell'allenamento, questa era la cosa più importante. La difesa a tre? Stiamo provando diverse soluzioni, anche per vedere i giocatori che abbiamo a disposizione. Abbiamo ancora 7 giorni per preparare la partita di domenica”. Sull'entusiasmo ritrovato in tutto l'ambiente, Pirlo ha detto: “È la squadra che deve avere entusiasmo, mi sembra che si stiano abituando al nuovo tipo di lavoro e si divertono. Ma la stagione sarà lunga".

Juve-Novara 5-0: grande intesa tra Ronaldo e Kulusevski

Pirlo: “Attaccante? Mi serve il prima possibile”

Sulle parole di John Elkann di ieri, sull'obiettivo decimo scudetto di fila, Pirlo ha dichiarato: "Sono l'allenatore della Juve ed è normale che chi viene qui deve vincere: lo so che devo vincere, lo era da giocatore e lo è anche da allenatore. Ringrazio John Elkann per gli attestati di stima". Capitolo mercato e la ricerca di un nuovo attaccante. "Mi serve il prima possibile, ma il mercato chiude il 4 ottobre e ci sarà tempo per lavorarci", ha detto il tecnico bianconero. Intanto Ronaldo è subito ripartite con un gol. "Sta bene, si muove con disinvoltura come ha dimostrato oggi ed è pronto per fare una grande stagione", ha continuato. "Juve-Samp con i tifosi? La speranza c'è, speriamo si possa aprire una parte dello stadio perché ne abbiamo bisogno noi ma ne ha bisogno tutto il calcio italiano”.

Caricamento...

La Prima Pagina