Baiano: "Ronaldo? Come Batistuta a Firenze, sai che parti da 1-0"

Da attaccante ad attaccante, l'ex punta della Fiorentina incensa CR7 e poi parla anche di Morata

Baiano: "Ronaldo? Come Batistuta a Firenze, sai che parti da 1-0"© www.imagephotoagency.it

Negli anni Novanta a Firenze i tifosi della Fiorentina si godevano una certa coppia Baiano-Batistuta e sognavano in grande. Con la maglia gigliata Baiano ha giocato dl '92 al '97, poi, finita la carriera da calciatore, ha iniziato ad allenare e oggi guida la Primavera del Pisa. La Serie A, ovviamente, la segue da vicino con un occhio particolare per i bomber del nostro campionato: "Cristiano Ronaldo? Non credo abbia scelto tra campionato e Champions, un cannibale come lui cerca di fare più gol possibili. Nello spogliatoio c'è la convinzione di partire da 1-0, conosco la sensazione perché con Batistuta a Firenze era lo stesso. Morata? È un giocatore completamente diverso da quello che arrivò giovane in Italia" ha detto a Radio Sportiva. 

Da Del Piero a Vieri, quest'anno a Coverciano una classe pazzesca!
Guarda la gallery
Da Del Piero a Vieri, quest'anno a Coverciano una classe pazzesca!

Baiano su Immobile e Lukaku

"Immobile? Normale che quando raggiungi quei livelli realizzativi in ambito nazionale acquisisci una consapevolezza che poi porti anche nelle competizioni europee" ha proseguito. "Lukaku? Sposta gli equilibri e con Conte è migliorato tantissimo, è maturato tanto ed è consapevole della propria forza, quando non c'è si sente. Chi mi ricorda? Un po' Wanchope, che era una gazzella di un metro e novanta, mentre Lukaku è un bulldozer che in un contrasto ti fa volare fuori dal campo. È un giocatore unico nel suo genere" ha concluso.

Juve, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti