Juve-Inter, lo Stadium sarà esaurito: entro fine marzo capienza al 100%

Bisogna tornare indietro di oltre tre anni per rivedere l’Allianz Stadium esaurito per la sfida tra bianconeri e nerazzurri: 7 dicembre 2018, gol partita di Mandzukic
Juve-Inter, lo Stadium sarà esaurito: entro fine marzo capienza al 100%© Juventus FC via Getty Images

Juventus-Inter con lo stadio esaurito. Non un sogno ma la realtà perché entro fine marzo la capienza tornerà per la prima volta al 100 per cento. Ad annunciarlo Andrea Costa, sottosegretario alla Salute, ai microfoni di Rai Radio1, ospite del programma In Vivavoce. «Sicuramente entro fine marzo gli stadi saranno aperti al 100%. Non c’è dubbio che ci sia un innalzamento dei contagi, ma la pressione sui nostri ospedali ha numeri assolutamente sotto controllo».

Allegri e non solo: i 9 candidati alla panchina del Psg
Guarda la gallery
Allegri e non solo: i 9 candidati alla panchina del Psg

Con il campionato fermo, la prima giornata utile per la riapertura totale degli stadi è quella del primo week end di aprile, quando è in programma il derby d’Italia. Bisogna tornare indietro di oltre tre anni per rivedere l’Allianz Stadium esaurito per Juventus-Inter: 7 dicembre 2018, gol partita di Mario Mandzukic al 21’ della ripresa, in panchina ovviamente Massimiliano Allegri. Con 41.495 spettatori per un incasso di 3.163.509 euro la sfida segnò il record d’incasso e di presenze dell’impianto in campionato. Nelle due stagioni successive la pandemia ha cambiato completamente lo scenario: cancelli chiusi e tribune vuote, riaperture ridotte e nuove chiusure, a seconda dell’andamento dei contagi.

L’allentamento delle restrizioni scatterà però dal 24 marzo con la semifinale dei playoff Mondiali tra Italia e Macedonia del Nord, che si giocherà a Palermo. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha dato il via libera al provvedimento che dovrà essere firmato dalla sottosegretaria Valentina Vezzali a cui spetta la titolarità della deroga. «Se il presidente Gravina mi fa la richiesta di un aumento della capienza, visto che ho la deroga e posso consentirlo, la prenderò in considerazione». La Federcalcio aveva già scritto al Governo sul tema del 100% a Palermo, indirizzando la lettera al ministro Speranza e per conoscenza alla stessa Vezzali. Una formula che per la Vezzali non era sufficiente: sulle questioni sanitari la competenza spetta al ministero della Salute, sulle capienze la titolarità è invece dell’Ufficio sport.

Juve, Chiellini crede nel sogno Champions
Guarda il video
Juve, Chiellini crede nel sogno Champions

Juve, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...