Juve, Del Piero battezza Di Maria: "Classe, efficacia e personalità"

Alex è sempre meno lontano dalla Juve: visita la squadra a Los Angeles insieme a Chiellini, futuro dirigente
Juve, Del Piero battezza Di Maria: "Classe, efficacia e personalità"© Juventus FC via Getty Images

"Due capitani, ci sono due capitani, due capitaaaaniiiii". Ecco cosa cantavano ieri al campo di allenamento della Juventus in California gli oltre 400 tifosi (membri degli Juventus club o ragazzini delle Academy) sugli spalti. All’interno della Loyola University, infatti, in un sol colpo, si sono infatti palesati a bordocampo Alessandro Del Piero e Giorgio Chiellini. Ormai sono di casa a LA: Del Piero ci vive per buona parte dell’anno da ormai 6 anni, mentre Chiellini ha appena iniziato la sua avventura con i Los Angeles FC.

Entusiasmo e cori

Invitati dalla Juventus, Ale&Giorgio non hanno perso l’occasione. I due grandi ex hanno seguito la seduta pomeridiana di lavori effettuati da Leonardo Bonucci (il terzo capitano...) e compagni agli ordini di Massimiliano Allegri. Poi si sono gustati i cori del caso. E le richieste di foto e autografi: richieste cui i due ex bianconeri si sono prestati in tutto e per tutto, con tanto di giro di campo. Per ciò che riguarda “il Chiello”, tutto sommato, s’è trattato quasi di un contesto abituale giacché la Juventus è stato passato recentissimo - questione di mesi - e quasi certamente sarà futuro: l’esperienza in Usa può infatti anche essere considerata propedeutica al ritorno al club bianconero in qualità di dirigente. Chiellini si sta preparando per questo: forte di una laurea triennale e una magistrale in Business Administration nonché forte delle recenti parole dette dal presidente Andrea Agnelli: «Giorgio ha il posto in società da qualche anno, deve solo decidere quando».

Juve, ospiti speciali all'allenamento: ci sono Del Piero e Chiellini
Guarda la gallery
Juve, ospiti speciali all'allenamento: ci sono Del Piero e Chiellini

Rapporti "scongelati" 

Quanto a Del Piero, però, il contesto Juventus non è così abitudinario. Dopo un ritiro non esattamente indolore e un periodo di “ciascuno per la propria strada” pur con un intrinseco legame profondo tra il numero 10 e la piazza, le occasioni di riavvicinamento hanno cominciato ad aumentare in maniera massiccia. Dal ritorno allo Stadium (il 16 aprile scorso, a distanza di 10 anni) all’evento di ieri. Il presidente Andrea Agnelli (anche lui ieri al campo di allenamento), proprio ad aprile, aveva spiegato: «Alex è benvenuto sempre: ora vive coi figli a Los Angeles, ha ragazzi che vanno a scuola e ha una vita felice. È benvenuto in Juventus ogni volta, entrare in società vuol dire cambiare stile di vita. Alessandro è felice di quel che sta facendo ed è felice come commentatore». Dunque: pensare ad un ritorno nel club è piuttosto prematuro, tuttavia non c’è dubbio che i rapporti siano ora completamente scongelati. Come dimostra anche il fatto che la società bianconera ha poi pubblicato su Twitter un’immagine di Del Piero con il commento: “Che bello rivedersi” con l’emoticon del cuore.

La benedizione e l'investitura

Dopo una serata insieme con alcuni tifosi, Del Piero è poi ancora andato a trovare la Juventus in hotel e ha partecipato ad una diretta sul canale Twitch del club. Alcune investiture importanti: «Molti hanno l’atteggiamento giusto per sentire il peso di questa maglia. Mi viene in mente Chiesa, gli faccio un in bocca al lupo per il suo rientro. Lo stesso Vlahovic, Cuadrado, Bonucci. Non è facile stare sempre lì, questi ragazzi hanno tutte le qualità e la voglia di poterlo fare». Un commento su Di Maria: «Fantastico acquisto per la Juventus, qualità incredibili, è molto efficace. Ha grande personalità e un grande passato, ha giocato in grandi squadre. Profilo top, per cui non può esserci di meglio, gli faccio un grandissimo in bocca al lupo».

"Chiellini e Del Piero all'allenamento Juve. Si canta "due capitani, abbiamo due capitani"
Guarda il video
"Chiellini e Del Piero all'allenamento Juve. Si canta "due capitani, abbiamo due capitani"

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Juve, i migliori video

Commenti

Loading...