Pioli: “Ibra out contro il Torino. Calhanoglu? Vogliamo rinnovare”

Il tecnico del Milan presenta la sfida ai granata di Giampaolo: “Hanno avuto qualche difficoltà iniziale, ma è normale con un allenatore che porta nuovi concetti. Il nostro motore non si sta inceppando”

Pioli: “Ibra out contro il Torino. Calhanoglu? Vogliamo rinnovare”© LAPRESSE

"Ibrahimovic sta seguendo il suo programma, oggi ha fatto un po’ di lavoro ma non credo possa essere disponibile per la partita di domani". Zlatan corre verso il rientro. Contro il Torino non ci sarà, ma il fuoriclasse svedese brucia le tappe per poter aiutare il più presto possibile il suo Milan. "Infortuni? In una stagione complicata sono situazioni che ci possono stare - ha detto Pioli in conferenza stampa - Abbiamo qualche difficoltà, ma è inutile perdere energie su cose che non possiamo controllare ma per trovare soluzioni. La squadra sta bene e gioca”.

Il Milan punta su Belotti per il dopo Ibrahimovic

Pioli su Juve e Torino

Il Torino è un avversario che ha avuto qualche difficoltà iniziale ma è normale con un allenatore che porta nuovi concetti. Sta attraversando un momento positivo, ha convinzione ed è da rispettare. Come ho gestito il ko con la Juve? Allo stesso modo di come abbiamo gestito le vittorie, non c'è stato bisogno di un intervento mio o di Maldini per sollevare il morale dei giocatori. Sanno di aver giocato una gara giusta e di dover pensare alle prossime partite. C'è la consapevolezza delle nostre qualità e convinzione nei nostri mezzi”.

Le condizioni di Saelemaekers e Bennacer

Saelemaekers e Bennacer nelle nostre previsioni hanno come obiettivo il Cagliari, ma sono da valutare giorno per giorno. Stanno bene, ma non hanno forzato. Domani dovremo stringere i denti, se dovessero aggiungersi altre due defezioni avremmo tante assenze. Dobbiamo resistere, dobbiamo fare bene. Se mancassero anche domani 7/8/9 giocatori sarebbe normale andare in difficoltà, ma presto torneranno dei giocatori e potremo aumentare le rotazioni”.

Pioli: "Il motore non si sta inceppando"

Ancora sulla sconfitta contro la Juve: “Errori? Penso che ce ne siano stati un paio nei primi due gol. Le nostre sbavature sono state accentuate dalla qualità degli avversari. Lavoriamo per risolvere questi problemi. Il motore non si sta inceppando. Le sbavature fanno parte delle partite. Con avversari di livello vieni colpito subito. La mattina dopo la partita la maggior parte dei giocatori ha chiesto di vedere le immagini per capire dove potevamo far meglio. Ho visto concentrazione e voglia di tornare a vincere”.

Pioli sul rinnovo di Calhanoglu

Sul mercato c’è grande condivisione con l’area tecnica. Non dobbiamo farci prendere dalla fretta, qualcosa la faremo. Ma quando ci saranno le occasioni giuste. Simakan? Non ho nessun commento da fare, parlo solo dei giocatori che alleno e non di quelli che non ho ancora allenato”. Calhanoglu è in scadenza: “Credo ci sia la volontà della proprietà di rinnovare i contratti, c'è una trattativa. Sono qui ad aspettare, ma la cosa positiva è che ci sia la volontà da entrambe le parti. La cosa che conta è vedere i ragazzi attenti e sereni”.

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Milan, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...