RLCS Day 7 - Analisi e risultati

0

Diamo un'occhiata più da vicino ai risultati della settima giornata del massimo campionato competitivo di Rocket League, le RLCS

RLCS Day 7 - Analisi e risultati
© Psyonix
giovedì 19 marzo 2020

Un'altra appassionante giornata di RLCS, il campionato più importante di Rocket League, si è conclusa! Penultima giornata conclusa, vediamo dunque le prime ufficialità per  alcuni team, analizzando la scena Europea.

Dignitas 3-1 Endpoint

La marcia dei Dignitas non si arresta e a farne le spese è un team che adesso dovrà lottare per aggiudicarsi il settimo posto, ovvero l’ultimo posizionamento possibile per aver garantito un posto nella prossima stagione di RLCS. Gli Endpoint soffrono l’organizzazione del team giallonero e sanno che poco più tardi ad attenderli ci sarà una sfida ben più pesante dal punto di vista psicologico: i Singularity sono infatti la squadra che attualmente occupa la settima posizione in classifica, e una vittoria contro di loro significherebbe avvicinarsi di un passo alla salvezza. I Dignitas ottengono un successo importante e vanno sul 7-1 in stagione, dando seguito all’ottimo stato di forma che negli ultimi mesi ha caratterizzato le loro performance.


Team Reciprocity 3-1 TSM

Continua il periodo nero dei TSM, che nonostante degli accenni di buon gioco soffre ancora di problemi troppo evidenti per evitare di finire nel Relegation. La coppia Metsanauris – Mognus che tanto faceva sperare per il destino di questo roster non ha sortito gli effetti sperati, ma la possibilità di giocarsela con i migliori team provenienti dalle Rival Series darà tempo ai TSM di provare a salvare questa stagione e presentarsi nella prossima cambiando mentalità. I Reciprocity approfittano dello stato attuale degli avversari convertendo in rete gli errori provenienti dalla parte opposta del campo, conquistando una vittoria che in una stagione non troppo esaltante significa tranquillità e playoff assicurati.


Team Singularity 3-2 Endpoint

Nello scontro salvezza menzionato in precedenza ad avere la meglio sono i Singularity, trascinati dal solito Noly. Il giocatore inglese prende la squadra sulle spalle con un grandissimo gol nell’overtime decisivo del game 5 portando il roster appena approdato in RLCS un passo più vicini al mantenimento dello spot nella massima competizione mondiale. Una stagione da sogno per lui: dal gol incredibile contro i Mouz alle altre innumerevoli giocate che ne hanno definito lo stile esplosivo ed incontenibile, la sua stagione da rookie si connota indubbiamente come un successo a prescindere dal risultato finale della corsa.


Veloce Esports 2-3 Dignitas

I Veloce fanno tremare i Dignitas avvicinandosi all'impresa in uno scontro che arriva fino al game 5. La partita andata in onda domenica dimostra ancora una volta quanto pericoloso possa essere il team in maglia blu: pochissime squadre in questo campionato possono dire di aver impensierito i Dignitas giocandosela fino all'ultimo, e i Veloce sono sicuramente all'altezza dei top team europei. Nella partita di domenica prossima contro la capolista (Renault Vitality) si presenterà un ultimo, importantissimo test prima di affrontare i playoff regionali; il trio capitanato dal tedesco Freakii dovrà arginare il team uno dei team più forti al momento con la consapevolezza che una vittoria assicurerebbe la partenza dal winner bracket proprio nei playoff.


FC Barcelona 3-2 AS Monaco

Un match dal retrogusto calcistico e un finale che definire drammatico è un eufemismo. Dopo una stagione senza vittorie il Monaco si porta in vantaggio di due game su una delle squadre più in forma fino ad ora, dando per la prima volta l’impressione di essere un team compatto e in grado di rivaleggiare contro i migliori roster della regione. Uno sfortunato autogol nell’overtime del game 3 però si rivelerà essere l’inizio di una rimonta per il Barcelona, che scappa con il risultato e tira un sospiro di sollievo dopo aver rischiato una sconfitta pesante. I monegaschi si devono invece rassegnare ad una stagione nella quale purtroppo ben poco ha funzionato; nell'ultima domenica di campionato dovranno vedersela contro dei Singularity più che mai agguerriti ora che hanno la possibilità di difendere il loro settimo posto.


Renault Vitality 3-1 Mousesports

I Vitality mantengono il primo posto in classifica con un successo importante sui mousesports e confermano la loro superiorità dopo un inizio di stagione che aveva lasciato qualche dubbio sul nuovo arrivato Alpha54. Il testa a testa con i Dignitas per il titolo regionale promette di essere piuttosto esaltante, anche alla luce di ciò che le due squadre sanno portare sul rettangolo da gioco. Per quanto riguarda i mouse, la crescita esponenziale delle ultime settimane è sicuramente un segnale positivo da parte di un roster che sta ancora cercando di perfezionare la propria forma: nei momenti migliori la squadra del nostro Kuxir97 dimostra di poter essere uno dei team più insidiosi al mondo, ma in questo momento ciò che manca è la costanza di rendimento. Trovata quella, sarà meglio tenere un occhio sul trio con la casacca rosso scuro. 

recap risultati rlcs quinta sesta giornata 7 kuxir mousesports
@Liquipedia

RLCS rocketleague Kuxir

Caricamento...