Tuttosport.com

F1, Wolff: «Vettel? Ha meritato la vittoria»
© lapresse

F1, Wolff: «Vettel? Ha meritato la vittoria»

Il boss della Mercedes prova a sedare le polemiche secondo cui la Ferrari avrebbe fatto vincere il tedesco anticipando la sosta di Raikkonen ai boxtwitta

lunedì 29 maggio 2017

ROMA - Nella doppietta Ferrari al Gp di Monaco Sebastian Vettel ha vinto per meriti suoi. È quello che crede Toto Wolff, il numero uno della Mercedes F1 dopo la gara di ieri. In molti hanno sostenuto che la scelta di anticipare il pit stop di Kimi Raikkonen sia stata una strategia orchestrata per far passare Vettel davanti e fargli vincere la gara davanti al suo compagno di squadra, Wolff invece non è di questa opinione: «Non sapevano come sarebbero andate le gomme e avevano bisogno di richiamare uno dei due per fargli montare le supersoft - dice l’uomo delle Frecce d’Argento - per come è andata abbiamo visto che queste gomme non erano abbastanza veloci e che Vettel andava fortissimo anche con le ultrasoft usate. Secondo me non c’è stata nessuna strategia preordinata».

DOPPIETTA FERRARI

CONGRATULAZIONI Poi Wolff non può che complimentarsi con la Ferrari per il colpo di ieri: «È stato un risultato giusto per il team e i piloti - prosegue - ora loro sono nella stessa posizione in cui ci siamo trovati tante volte noi. A cercare di spiegare perché ha vinto un pilota e non l’altro. Lo hanno meritato davvero, avevano la macchina più veloce e non possiamo fare altro che congratularci con loro».

Tutto sulla F1

Tags: F1ferrariMERCEDESwolff

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti