F1, Wolff: "A Miami faremo esperimenti, trovate nuove soluzioni"

Nel box Mercedes c'è voglia di riscatto dopo Imola: "Siamo resilienti, un mare calmo non fa marinai esperti"

F1, Wolff: "A Miami faremo esperimenti, trovate nuove soluzioni"© Getty Images

ROMA - La Formula 1 deve ancora assistere a una vittoria Mercedes. Questo Toto Wolff, il suo team principal, lo sa e annuncia ai canali ufficiali del Circus grandi novità per questo weekend: "Abbiamo imparato quanto più possibile dal fine settimana in Italia e si siamo concentrati sulla galleria del vento e sulle simulazioni". Da ciò si evince che la casa di Brackley si sia messa duramente al lavoro: “Abbiamo trovato - continua il viennese - diverse direzioni per migliorare la vettura e condurremo esperimenti a Miami per correlare queste simulazioni e, si spera, confermare il percorso di sviluppo per le prossime gare".

GP Miami 2022: hotel, ristoranti e spiagge finte a prezzi stellari
Guarda la gallery
GP Miami 2022: hotel, ristoranti e spiagge finte a prezzi stellari

Le parole di Wolff

La Mercedes proviene da otto campionati costruttori vinti consecutivamente. Questo potrebbe far pensare a una scuderia ormai senza stimoli e in qualche modo appagata. Tuttavia, Wolff respige con forza questa ipotesi: "Abbiamo resistito a tante annate avverse e il difficile inizio di questa stagione ha come acceso un fuoco in ogni membro del team: tutto sono determinati a rimediare. Ha ragione il proverbio: il mare calmo non rende il marinaio esperto". Il Gran Premio di Miami è inedito e nessuno conosce la pista: "È un salto nel vuoto totale. Il tracciato sembra impegnativo ma abbiamo lavorato tanto al simulatore", ha concluso Toto Wolff.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...