F1, Sainz e il duello con Leclerc: "È stato divertente"

Il pilota spagnolo ha chiuso in terza posizione la sprint race in Austria, dando vita anche ad una battaglia con il compagno di Scuderia che farà discutere
F1, Sainz e il duello con Leclerc: "È stato divertente"© EPA

SPIELBERG- La sprint race del Gran Premio d'Austria ha visto Carlos Sainz chiudere in terza posizione. Il pilota spagnolo della Ferrari aveva dato vita ad un'iniziale bagarre con Charles Leclerc, prima di desistere in seguito ad un bloccaggio che lo ha costretto a conservare gli pneumatici, come ammesso da lui stesso nell'intervista al termine della sessione: "Io sono partito bene, ho avuto un paio di lotte, prima con Max e poi con Charles, e va bene così, è stato divertente come dovrebbe essere. Le gare sono così. Forse ho surriscaldato un po’ le gomme correndo dietro a Charles per cui ho dovuto alzare un po’ il piede per recuperare e lì la mia gara è finita".

Obiettivo in gara

Domani, nella gara vera e propria, però, l'atteggiamento sarà diverso, e la cosa importante è provare a mettere pressione a Max Verstappen: "Innanzitutto bisognerà migliorare il passo perché lui è sembrato più forte all’inizio e piano piano però sembravamo avvicinarci. Domani in gara sarà diverso, avremo mescole diverse e tutto può accadere. L’importante è che entrambi riusciamo ad essere in lotta per provare a battere Max", ha concluso Sainz. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...