F1, Wolff avvisa le Ferrari: "Possiamo ancora arrivare secondi"

Il numero uno del muretto Mercedes pensa che il sorpasso sul Cavallino nei costruttori non sia impossibile
F1, Wolff avvisa le Ferrari: "Possiamo ancora arrivare secondi"© Marco Canoniero/sync

ROMA - Il Mondiale entra nella sua fase decisiva e si aspettano i primi verdetti. Tra la Mercedes e la Ferrari ci sono però appena 35 punti nel Mondiale costruttori di Formula 1 e l'impressione è che le due scuderie possano ritrovarsi a lottare per la medaglia d'argento fino al termine della stagione. Toto Wolff ai microfoni di "Sky Sports" è ottimista e sprona i suoi: "Tutto è ancora da decidere. Dobbiamo solo fare il nostro meglio in ogni singola tappa e poi vedere se arriviamo secondi. Forse questo potrebbe rendere meno amara questa stagione, ma ci sono state gare in cui siamo finiti a 30 secondi dal leader".

Le parole di Wolff

Al Gran Premio d'Italia la Mercedes ha scelto di sostituire la maggior parte degli elementi di power unit sulla W13 di Lewis Hamilton, che è stato costretto a partire dal fondo. George Russell, invece, partiva a fianco di Leclerc in prima fila. Alla fine la casa di Brackley porta a casa un terzo e quinto posto: "La pista non incontrava le nostre caratteristiche, quindi abbiamo raggiunto il miglior risultato. Hamilton all'inizio era un po' bloccato, ma poi le gomme sono entrate nella finestra ed è stato molto veloce", conclude poi Wolff, che continua a rincorrere la prima vittoria stagionale.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...