Tuttosport.com

Eurolega: CSKA Mosca e Anadolu Efes avanti 2-1
0

Eurolega: CSKA Mosca e Anadolu Efes avanti 2-1

I russi superano Baskonia mentre i turchi asfaltano Barcellona: dopodomani gara 4 che potrebbe già essere decisiva 

giovedì 25 aprile 2019

MILANO - La serata dei playoff di Eurolega vede vincenti le formazioni impegnate in trasferta. L'Anadolu Efes passeggia a Barcellona e si porta avanti nella serie, lo stesso fa il CSKA Mosca in casa di Vitoria, anche se con qualche patema in più.

BARCELLONA-EFES 60-102 - Vittoria larghissima per i turchi, che si godono uno Shane Larkin sensazionale: l'ex Nba, partendo dalla panchina, mette a segno 30 punti con un irreale 11/12 dal campo (6/7 da tre punti). I catalani hanno cercato di rimanere in partita in avvio grazie ad Hanga ma non c'è stato niente da fare: Gara 4 vedrà ancora in casa i blaugrana, ma l'Efes avrà l'eventuale sfida decisiva da giocare in Turchia. Sarà difficilissimo, per il Barcellona, dimenticare questa vera e propria lezione di basket ricevuta a domicilio. Oltre a Larkin, in doppia cifra anche l'ex Varese Dunston (10), Micic (14), Moerman (13), Pleiss (14) e l'ex Olimpia Milano Kruno Simon (11).

BASKONIA-CSKA MOSCA 77-84 - I baschi si illudono di poter avere la meglio sulla corazzata russa, grazie a Poirier, Hilliard e Voigtmann: Vitoria riesce a mettere il naso avanti nel quarto periodo dopo essere stata sotto anche in doppia cifra nel primo quarto. Nel momento decisivo, però, Nando De Colo è salito in cattedra, trovando i canestri del controsorpasso. Decisivo, nell'economia del match, anche l'apporto di Higgins: sua la giocata che ha chiuso definitivamente la sfida. Tra due giorni Vitoria avrà la chance per impattare, ben sapendo quanto sia complicato andare a vincere in Russia. A fine serata sono 28 i punti di De Colo in 26 minuti di utilizzo, con l'aggiunta di 5 assist.

Commenti