Tuttosport.com

Calciomercato: «Juventus e Real si vedranno la prossima settimana per Morata»
© ANSA

Calciomercato: «Juventus e Real si vedranno la prossima settimana per Morata»

Le due società hanno fissato l'appuntamento in cui si deciderà il futuro dell'attaccante spagnolo: in caso di 'recompra' Marotta proverà a chiedere un altro calciatore dei Blancos  twitta

mercoledì 1 giugno 2016

ROMA - Juventus e Real Madrid hanno già fissato una data per il vertice in cui verrà deciso il futuro di Alvaro Morata. L'incontro, concordato tra Florentino Perez e Beppe Marotta, ci sarà la prossima settimana. Il direttore generale della Juventus proverà ad avviare una nuova trattativa con la dirigenze Blancos per trattenere a Torino l'attaccante, che in questa stagione ha segnato 12 gol in 47 partite. A Madrid, tuttavia, sono convinti di esercitare la 'clausola di recompra' (30 milioni di euro) per poi rimettere in vendita il centravanti spagnolo: Arsenal e PSG offrono una cifra vicina ai 65 milioni di euro per convincere il Real a cedere il calciatore.

MORATA: «VOGLIO GIOCARE E TRIONFARE CON IL REAL MADRID»

MORATA HA FRETTA - D'altra parte l'obiettivo delle due società è quello di risolvere la questione legata alla clausola di recompra prima dell'inizio degli Europei di Francia: questo per volere dello stesso Morata, che in un'intervista rilasciata qualche giorno fa ad As, ha manifestato il desiderio che "tutto venga risolto prima del giorno 13", data dell'esordio della nazionale Iberica agli Europei.L'attaccante bianconero aveva affermato che "poteva costituire un disagio aiutare la propria nazionale con il telefono in mano", proprio per ribadire il desiderio di conoscere il suo futuro il prima possibile.

ZIDANE: «MORATA? LA JUVENTUS VUOLE TENERLO ANCORA UN ANNO»

LA JUVE CI PROVERA' -  La Juventus, da par suo, ha già pronta la contromossa: come ha affermato lo stesso Marotta in una recente intervista: «Abbiamo incontrato Florentino Perez a Milano, ma di Morata non abbiamo parlato rimandando la discussione alla prossima settimana o a questa. Per un incontro che da una parte sarà chiarificatore per la posizione di Morata e dall'altra per valutare con il Real Madrid eventuali opportunità».Le altre opportunità di cui ha parlato il dirigente bianconero portano i nomi di Kroos e Isco. Soprattutto per ciò che riguarda quest'ultimo, già lo scorso gennaio vi era stato un approccio tra la Juve e il Real, ma i bianconeri avevano incassato un 'no' secco da parte di Perez. Quindi, tutto rimandato alla prossima settimana, quando le due società chiariranno definitivamente le rispettive posizioni.

PER MORATA RIMANERE ALLA JUVE E' UN'OPPORTUNITA'

 

 

Tags: CalciomercatoMoratacalcioReal MadridMarotta

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti