Tuttosport.com

Intervista a De Ligt: «Il mio futuro lo decide Raiola. Ci sono Juve e altri club ma ora l'Ajax»
0

Intervista a De Ligt: «Il mio futuro lo decide Raiola. Ci sono Juve e altri club ma ora l'Ajax»

Il difensore olandese: «La sfida con i bianconeri mi esalta. E spero ci sia Ronaldo, sarebbe bello riuscire a fermarlo»

dal nostro inviato Filippo Cornacchia sabato 30 marzo 2019

AMSTERDAM - «Tuttosport, Golden Boy. E' un piacere rivedervi», sorride Matthijs De Ligt. Appuntamento al “De Toekomst”. È il centro tecnico dell'Ajax e si trova a due passi dalla Johan Cruyff Arena, lo stadio dove fra dieci giorni (10 aprile) sarà protagonista la Juventus nell'andata dei quarti di Champions League. C'è un bel sole ad Amsterdam. Per i Lancieri sono giorni decisivi: domani arriva il Psv Eindhoven capolista e lo scontro diretto è l'ultimo treno per riportarsi a meno due dagli storici rivali e riaprire il campionato. Nonostante la delicatezza del momento, l'atmosfera è molto serena.

Pjanic ci riprova: a marzo 2 gol da fermo, senza CR7 più chance

Juve-Empoli dalle 18: ecco dove vederla in tv

Al ristorante delle giovanili, dove sono in bella mostra alcune maglie storiche dell'Ajax e le foto dei grandi squadroni del passato sono affisse come quadri, è un via vai di vecchie conoscenze del calcio italiano: prima passa l'ex difensore milanista Winston Bogarde, poi arriva Edwin Van der Sar, che ora è il dg del club. A fine pranzo spunta anche Marc Overmars: l'ex ala di Ajax, Barcellona e Arsenal non ha mai giocato in Serie A, ma è il ds e assieme all'ex portiere juventino e al potente manager Mino Raiola ha in mano il futuro di De Ligt, per il quale Juventus, Barcellona, Bayern, Psg e Manchester United stanno disputando una sorta di Champions del mercato.

[...]

Vai alla prossima pagina per leggere l'intervista a De Ligt

Calciomercato Juventus ajax Champions League De Ligt

Commenti

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina