Biraghi di sangue, caos in Fiorentina-West Ham: colpito alla testa

Grande spavento per il capitano della Viola, che ha poi ripreso il proprio posto in campo con una vistosa fasciatura: tutti i dettagli
Biraghi di sangue, caos in Fiorentina-West Ham: colpito alla testa© Getty Images

PRAGA (Repubblica Ceca) - Attimi di caos e gioco interrotto per un paio di minuti dall'arbitro spagnolo Carlos Del Cerro Grande alla Eden Arena di Praga dove è in corso la finale di Europa Conference League tra Fiorentina e West Ham. Dagli spalti, nel settore occupato dai tifosi degli Hammers, sono piovuti una serie di oggetti, da bicchieri di birra a una sigaretta elettronica, uno dei quali ha colpito in testa il capitano dei viola Cristiano Biraghi.

Fiorentina-West Ham, dove vederla in tv e streaming

Biraghi colpito durante Fiorentina-West Ham: le condizioni

L'esterno difensivo, sanguinante, è stato medicato dallo staff sanitario ed ha ripreso regolarmente a giocare con una vistosa fasciatura alla testa. L'arbitro ha sospeso la partita per qualche minuto chiedendo l'intervento dello speaker dello stadio che ha invitato i tifosi allo stadio a non lanciare più oggetti in campo. Poco prima un episodio analogo aveva visto protagonista un calciatore viola, Nico Gonzalez, colpito a sua volta da uno dei tanti bicchieri piovuti in campo mentre era a terra. L'argentino ha sdramatizzato raccogliendone uno e fingendo di bere.

Fiorentina-West Ham, la conferenza stampa di Italiano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...