Euro 2020, Polonia-Slovacchia 1-2: Szczesny autogol, decide Skriniar

La nazionale di Paulo Sousa è battuta da Hamsik e compagni nella prima gara del gruppo E: non basta il guizzo del torinista Linetty

Euro 2020, Polonia-Slovacchia 1-2: Szczesny autogol, decide Skriniar© EPA

SAN PIETROBURGO (Russia) - Il gruppo E di Euro 2020 si apre con la sconfitta a sorpresa della Polonia di Paulo Sousa, che perde 2-1 con la Slovacchia. La formazione di Tarkovic conduce una gara accorta, ma non rinunciataria, approfitta degli errori degli avversari e li castiga con un destro dell'interista Skriniar, al terzo gol in nazionale.

Polonia-Slovacchia 1-2, tabellino e statistiche

Polonia-Slovacchia, autogol di Szczesny

All’ingresso in campo nello stadio di San Pietroburgo, che già aveva ospitato la sfida vinta dal Belgio sulla Russia, la Polonia si schiera con tanti “italiani” in campo: tra i pali c’è Szczesny, poi Glik e Bereszynski in difesa, Linetty a centrocampo e Zielinski esterno sinistro di un attacco che ha in Lewandowski la sua punta di diamante. Nella Slovacchia di Tarkovic i “nostri” sono invece Skriniar al centro della difesa, Kucka e Haraslin in mediana. Davanti c’è capitan Hamsik (ex Napoli) in appoggio al centravanti Duda. La Polonia prova a condurre le danze mentre la Slovacchia gioca sulle ripartenze, senza mostrare timore. Al 14’ Duda si fa pericoloso, colpendo l’esterno della rete polacca. Szczesny si infuria con i suoi compagni di squadra, ma la lezione non serve perché al 18’ la Slovacchia sblocca l’incontro: bello spunto sulla sinistra di Mak, che “si beve” due difensori avversari e poi va al tiro in diagonale, la palla colpisce il palo, poi la schiena di Szczesny e finisce in rete. Da manuale è autogol del portiere della Juventus: è la prima volta che accade a un estremo difensore nella storia degli Europei. La Polonia resta stordita e gli uomini di Tarkovic provano a pungere ancora con Kucka: stavolta però Szczesny deve solo osservare il pallone che sorvola la traversa. La prima conclusione a rete della Polonia arriva al 34’ con una fiondata di Krychowiak, di poco alta. La squadra di Paulo Sousa non riesce a imbastire azioni davvero pericolose, oltre a uno possesso palla piuttosto sterile. Si va al riposo con la Slovacchia sorprendentemente in vantaggio.

Il gol di Linetty, risponde Skriniar

In apertura di secondo tempo la Polonia trova immediatamente il pareggio: è il torinista Linetty a segnare al 46' con un tocco beffardo di piatto sinistro da centro area, su assist rasoterra di Rybus. Il gol dà energia nuova ai polacchi, che iniziano a premere con maggiore insistenza. La Slovacchia stavolta ha paura e si chiude a riccio. A cambiare gli equilibri però ci pensa l'arbitro romeno Hategan che sventola il secondo cartellino giallo a Krychowiak, lasciando la Polonia con un uomo in meno: il fallo su Hromada del numero 10 polacco, già ammonito nel primo tempo, non sembra però così cattivo. La Slovacchia coglie la ghiotta occasione e raddoppia al 69' su azione di corner: Skriniar, all'altezza del dischetto, ha tutto il tempo di controllare il pallone e lasciar partire un bel destro che supera Szczesny, proteso in tuffo. Nonostante l'inferiorità numerica, la Polonia si riversa all'attacco nel finale alla ricerca del 2-2: un colpo di testa di Lewandowski in mischia, da pochi passi, finisce a lato di un soffio all'88'. Poi, al 91', Bednarek calcia di destro in area, ma non inquadra lo specchio della porta avversaria. Infine il sinistro di Swiderski è parato in due tempi da Dubravka. Finisce qui: la Slovacchia batte 2-1 la Polonia.

Europei, il calendario delle partite

Europei, le classifiche dei gironi

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...