Roma-Udinese 3-0: Fonseca al terzo posto, Juve sorpassata

Una doppietta di Veretout e il sigillo di Pedro regolano la formazione di Gotti e portano i giallorossi alle spalle delle milanesi

Roma-Udinese 3-0: Fonseca al terzo posto, Juve sorpassata© LAPRESSE

ROMA - Dopo il ko di settimana scorsa all'Allianz Stadium, la Roma si riscatta nel match casalingo contro l'Udinese e si prende il terzo posto della classifica approfittando della sconfitta della Juventus contro il Napoli. Termina 3-0 per gli uomini di Fonseca che regolano la formazione di Gotti in soli 45 minuti, per poi trovare il tris al 92'. Decidono la doppietta di Veretout che prima sfrutta alla perfezione un assist di Mancini e poi trasforma il rigore conquistato da Mkhitaryan sull'uscita avventata di Musso, e il sigilo in chiusura di Pedro. La formazione di Gotti prova a reagire nella ripresa, ma con poca determinazione ed arriva la sconfitta che lascia i friulani al tredicesimo posto in Serie A.

Doppio Veretout e Pedro-gol! Roma terza: 3-0 all'Udinese
Guarda la gallery
Doppio Veretout e Pedro-gol! Roma terza: 3-0 all'Udinese

Roma-Udinese 3-0: doppio Veretout e Pedro

Partenza lampo dei giallorossi che al 5' sbloccano subito la gara: cross morbido di Mancini per la testa di Veretout che anticipa Stryger Larsen e punisce Musso. Continua il forcing degli uomini di Fonseca che prima del 20' collezionano altre due occasioni, prima con Pellegrini e poi con Ibanez, ma senza successo. Al 25' arriva però il raddoppio: Musso stende Mkhitaryan in area di rigore, dal dischetto si presenta Veretout che spiazza l'argentino e firma la doppietta personale. Prima dell'intervallo c'è spazio anche per il tris, siglato da Pellegrini, ma il Var annulla per un fallo ad inizio azione. Ad inizio ripresa il primo squillo dei friulani con Deulofeu che da limite dell'area calcia centrale trovando pronto Pau Lopez, poi ci prova anche De Paul su punizione, ma la sfera termina alta sopra la traversa. I padroni di casa ci provano ancora con un colpo di testa di Pellegrini al minuto 65, poi c'è spazio per l'ingresso in campo di Dzeko. Al 70' Deulofeu ha ancora una grande occasione, ma si fa ipnotizzare da Pau Lopez, mentre al 92' c'è spazio per il tris dei giallorossi con Pedro che si iscrive al tabellino dei marcatori realizzando dal limite all'incorcio dei pali.

Serie A, la classifica

Serie A, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti