Tuttosport.com

Juventus, Allegri: «Vietato mollare, dobbiamo vincere la Coppa Italia»
© ANSA

Juventus, Allegri: «Vietato mollare, dobbiamo vincere la Coppa Italia»

Il tecnico bianconero: «Zaza dice di aver avuto pazienza? Io ne ho avuta più di lui. Il mio rinnovo? Forse ci vediamo a metà settimana»twitta

domenica 1 maggio 2016

TORINO - Massimiliano Allegri è soddisfatto dell'atteggiamento della sua Juve contro il Carpi: «Era la partita più difficile perché venivamo da una settimana dove abbiamo festeggiato e abbiamo avuto qualche giorno di vacanza - ha detto il tecnico ai microfoni di Premium Sport -Non dobbiamo dimenticare che abbiamo ancora la finale di Coppa Italia e non dobbiamo staccare la spina perché poi riattaccarla è difficile. A Verona dovremo fare meglio, abbiamo concesso troppi tiri al Carpi. Dobbiamo fare meglio sotto il profilo del gioco e della concentrazione, abbiamo fatto troppi duelli personali e non va bene. Lunedì la firma sul rinnovo? Assolutamente no, credo che ci vedremo in settimana ma non ci saranno assolutamente problemi. Lo striscione dei tifosi? Non ho saltato ai cori, li ho salutati e sono molto contento perché tutti insieme abbiamo fatto una stagione straordinaria ma dobbiamo tenere l’attenzione alta per la Coppa Italia dove sfideremo un Milan che contro di noi in campionato ha fatto due ottime partite.

RUGANI - «Rugani ha superato le difficoltà iniziali? E’ normale che venendo da una squadra dove tendevano sempre a scappare all’indietro, qui nella Juventus ha dovuto cambiare modo di giocare perché devi giocare sempre in proiezione offensiva, devi vincere i duelli personali. Ha tutte le qualità per diventare un difensore importante, deve migliorare nella protezione della palla e nell’uso della braccia».

ZAZA - «Zaza ha detto di aver avuto molta pazienza questa stagione? Lui ne ha avuta molta ma io ne ho avuta di più. Per stare in una grande squadra bisogna essere competitivi. Ci sono momenti in cui si gioca di più e momenti in cui si gioca di meno. Quando è entrato ha sempre fatto bene, ha segnato il gol decisivo contro il Napoli. E’ il primo anno in un top club e sa che in attacco ci sono grandi giocatori».

IL RINNOVO - Il tecnico ha parlato anche del rinnovo: «Se firmo prima di mercoledì? No, in questi due giorni non succederà nulla. Forse ci vediamo a metà settimana».

TUTTO SULLA JUVE - LA JUVE SCHIANTA IL CARPI

LO STADIUM AD ALLEGRI: «UN VERO CONDOTTIERO»

MAROTTA: MORATA VUOLE RIMANERE ALLA JUVE

TUTTOSPORT TV

Tags: JuventusAllegriZazaRuganicoppa italia

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti