Juve-Atalanta sul mercato: Perin-Zapata, linea calda

Kulusevski e Muratore affari già conclusi, ma i due club non si fermano

© www.imagephotoagency.it

[...] Il club di Antonio Percassi sta valutando altri bianconeri per la campagna Champions 2020-21. Più che ai giocatori della rosa di Maurizio Sarri, troppo costosi a livello di ingaggi, si guarda agli juventini in prestito. Uno su tutti: Mattia Perin, già allievo di Gasperini ai tempi del Genoa. Il portiere juventino, attualmente tornato in rossoblù in prestito, è uno dei nomi segnati in rosso in caso di offerte irrinunciabili dalla Premier League per Pierluigi Gollini. Qualche contatto c’è già stato. Perin raggiungerebbe volentieri il Gasp soprattutto perché avrebbe la possibilità di essere protagonista nella Coppa dalle grandi orecchie. Oggetto di valutazioni, in casa Atalanta, è anche Luca Pellegrini, 21enne terzino della Juventus in prestito al Cagliari. In ribasso, dopo il rientro di Mattia Caldara (pure lui ex juventino) e il decollo di Bosko Sutalo, le quotazioni di Cristian Romero, come Perin di proprietà dei campioni d’Italia ma attualmente in prestito al Genoa.

La Juve si veste di blu notte: ecco la nuova maglia da trasferta
Guarda la gallery
La Juve si veste di blu notte: ecco la nuova maglia da trasferta

Zapata nella lista dei 9

Discorsi futuri, come la caccia a un nuovo numero 9 da parte della Juventus. Il dg bianconero Fabio Paratici è abituato a lavorare su più tavoli. Se Arkadiusz Milik del Napoli (scadenza 2021) resta in pole position per raccogliere l’eredità di Gonzalo Higuain, nella “lista centravanti” della Continassa tra i vari Raul Jimenez (Wolverhampton) e Edin Dzeko (Roma) figura anche Duvan Zapata, 29enne bomber della macchina da gol di Gasperini. Il colombiano a inizio carriera ha già incrociato, senza troppa fortuna, Sarri al Napoli. Adesso, però, Duvan è un altro attaccante rispetto a quello dei tempi azzurri e anche per questo è considerato incedibile dall’Atalanta. I Percassi hanno già rifiutato una proposta da 50 milioni dell’Everton. La Juventus lo sa benissimo e, anche (ma non solo) per questo, si sta concentrando soprattutto su Milik, con Dzeko e Jimenez come primissime opzioni.

Juve-Inter, sfida per Zaniolo

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

Sarri: "Non potremo fare affidamento su un calo dell'Atalanta"
Guarda il video
Sarri: "Non potremo fare affidamento su un calo dell'Atalanta"

Commenti