Infortunio McKennie, brutte notizie per la Juve: condizioni e tempi di recupero

Il centrocampista bianconero ha riportato una frattura al secondo e terzo metatarso del piede sinistro. Starà fuori almeno due mesi: Allegri nei guai
Infortunio McKennie, brutte notizie per la Juve: condizioni e tempi di recupero© EPA

VILA-REAL (SPAGNA) - Brutte notizie in casa Juve dopo la trasferta di Champions League contro il Villarreal. Allegri perde per almeno due mesi Weston McKennie. Il centrocampista americano, dopo aver effettuato gli esami subito dopo la partita, ha riportato una frattura al secondo e terzo metatarso del piede sinistro. L'americano ha capito subito dopo il contrasto con Estupinian che si trattava di un problema serio, rotolandosi per terra e richiamando l'attenzione dello staff medico bianconero quasi in lacrime. Poi, a fatica, ha lasciato il campo per permettere l'ingresso di Zakaria quando mancavano 10' alla fine della gara. Sorretto dai medici, ha raggiunto la panchina, ma subito dopo il triplice fischio si è sottoposto agli esami che hanno evidenziato la lesione.

Juve, Allegri perde anche McKennie

Una brutta tegola per il tecnico della Vecchia Signora Massimiliano Allegri, che dovrà fare a meno del calciatore per un po' di tempo. Quello contro il Sottomarino Giallo è stato un match sfortunato per i bianconeri, con Alex Sandro (risentimento al polpaccio destro per il brasiliano) costretto a lasciare il campo a Bonucci dopo il primo tempo e De Sciglio fuori nel finale per crampi (Luca Pellegrini al suo posto). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Juve, i migliori video

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...