Carnevali e Berardi-Juve ad agosto: "Aveva la ferma volontà di andare"

Le dichiarazioni dell'amministratore delegato neroverde sulla trattativa che ha visto protagonista l'attaccante italiano e i bianconeri
Carnevali e Berardi-Juve ad agosto: "Aveva la ferma volontà di andare"© Getty Images

In vista della sfida con la Juventus, l'ad del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato della trattativa Berardi nel corso della trasmissione 'Barba e Capelli'. Il dirigente ha svelato alcuni dettagli e ha confermato la volontà del giocatore nel vestire i colori bianconeri: "Aveva espresso la forte intenzione di andare".

Poi ha proseguito, ribadendo che un contatto con il club di Torino c'è stato, ma non una trattativa reale. L'amministratore delegato ha poi riaperto le porte per gennaio: "Se dovessero arrivare proposte più importanti...". I neroverdi valutano il giocatore almeno 30 milioni.

Berardi-Juve, le dichiarazioni di Carnevali

"Ammetto che un contatto con la Juventus c'è stato dopo che Berardi aveva espresso la ferma intenzione di andare in bianconero" - ha svelato Carnevali. Il dirigente ha poi proseguito: "A Torino volevano il giocatore ma non c'è stata una trattativa vera e propria, noi avevamo solo dato una scadenza, il 17 agosto, per chiudere l'accordo e per trovare un sostituto. In quel momento la Juve aveva forse problematiche diverse ed è finita con un nulla di fatto. E' importante la chiarezza nelle trattative e non puoi tirarla troppo per le lunghe". Su possibili riaperture a gennaio: "Mai escluderlo, magari arriveranno proposte più importanti, non posso dirlo, ma è evidente che il Sassuolo non ha bisogno di vendere. Mi chiedete se sabato andrò a cena con Giuntoli? La partita è al pomeriggio...no, non andrò a cena con la Juventus".

Infine qualche considerazione sulla sfida contro l'ex Allegri: "Parliamo di uno squadrone che ha cambiato poco, con giocatori di qualità importante. La ritengo insieme all'Inter la favorita per lo scudetto. Rivedrò molto volentieri Locatelli, un ragazzo speciale. Mi è dispiaciuto invece che Magnanelli, nostro storico capitano e per una stagione nello staff di Dionisi, sia andato alla Juventus nel team di Allegri".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Juve, i migliori video

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...