McKennie uno dei migliori di questa Juve, ma il papà critica Allegri: perché?

Il tweet polemico del signor John dopo il pareggio contro l’Atalanta al Gewiss Stadium: il centrocampista statunitense tra i più positivi

Su Twitter arriva la provocazione del padre di Weston McKennie, John, indirizzata a Max Allegri e all'utilizzo in campo del figlio: "Metti McKennie a centrocampo! Weah sull'ala! Hanno dimostrato di giocare bene insieme nelle loro posizioni prospettiche!". Questo il consiglio che John McKennie dà al tecnico bianconero che, anche ieri a Bergamo, ha utilizzato l'ex centrocampista di Schalke 04 e Leeds come esterno destro al posto di Timothy Weah. Il papà dello statunitense, nel suo post su Twitter, ha anche condiviso un sondaggio sul futuro di Allegri ("Juventini, Allegri deve essere esonerato a fine stagione o bisogna fidarsi?"), salvo poi correggere il tiro con un nuovo cinguettio: "Ho le mie opinioni, ma non mi augurerei mai che qualcuno venisse licenziato! Alla fine della giornata l’allenatore ha un piano. Non deve piacerci! Anche io sono un tifoso, ma lui è il COACH! Non prendete le mie parole fuori dal contesto!".

Nuovo ruolo per McKennie

Messo sul mercato estivo da Giuntoli, McKennie si è rivelato una pedina fondamentale nel centrocampo di Allegri: lo statunitense è già alla sesta presenza stagionale, visto che il tecnico bianconero gli ha trovato un nuovo ruolo in campo. McKennie viene oramai impiegato come quinto di centrocampo a destra al posto di Weah: lo statunitense sta ben figurando in questa nuova posizione, risultando sempre tra i migliori in campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...