Juve in campo alla Continassa: Rugani non si allena, Vlahovic riprova i rigori

La squadra si è ritrovata dopo due giorni di riposo concessi da Allegri: a parte anche Locatelli e Alex Sandro
Juve in campo alla Continassa: Rugani non si allena, Vlahovic riprova i rigori

Dopo due giorni di riposo concessi da Massimiliano Allegri alla squadra, la Juventus si è ritrovata alla Continassa nella mattinata di lunedì per iniziare a prepare la prossima gara contro il Napoli. All'Allianz Stadium un altro big match, dopo quello contro l'Inter, e nel mezzo c'è stata la vittoria nel finale contro il Monza all'U-Power Stadium firmata dal tap-in di Gatti. La formazione bianconera è arrivata al campo di allenamento accolta da una folta presenza di pubblico, circa 300 persone, tra applausi e cori d'incitamento. Nella seduta non erano presenti tutti i giocatori, qualcuno si è allenato a parte e altri sono assenti. 

Juve. la condizione della squadra

Tra i giocatori non in gruppo ci sono Alex Sandro e Locatelli, entrambi stanno svolgendo un lavoro personalizzato nel campo adiacente a quello dove si stanno allenando Allegri e gli altri ragazzi. Anche Timothy Weah sta proseguendo nel suo lavoro di recupero dall'infortunio. Assente anche Rugani per una sindrome influenzale. Mentre Nonge, Yildiz e Huijsen non ci sono dato che sono stati richiamati da Brambilla con la Next Gen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vlahovic, applausi e... rigori

Nel corso dell'allenamento poi il più acclamato è Dusan Vlahovic: cori e applausi per il serbo per fargli sentire la vicinanza dopo l'errore dal dischetto contro il Monza. Tant'è che il 9 bianconero si mette di nuovo a calciare dagli undici metri: ne segna cinque su sei (uno lo para Pinsoglio). La seduta termina con una partitella a campo ridotto: a vincere è la squadra con la pettorina grazie proprio alla tripletta dell'attaccante serbo oltre alle reti di Kean e Miretti. Milik e Cerri per l'altra formazione schierata dal tecnico bianconero. Alla fine esercitazioni al tiro per i tre attaccanti della prima squadra. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Dopo due giorni di riposo concessi da Massimiliano Allegri alla squadra, la Juventus si è ritrovata alla Continassa nella mattinata di lunedì per iniziare a prepare la prossima gara contro il Napoli. All'Allianz Stadium un altro big match, dopo quello contro l'Inter, e nel mezzo c'è stata la vittoria nel finale contro il Monza all'U-Power Stadium firmata dal tap-in di Gatti. La formazione bianconera è arrivata al campo di allenamento accolta da una folta presenza di pubblico, circa 300 persone, tra applausi e cori d'incitamento. Nella seduta non erano presenti tutti i giocatori, qualcuno si è allenato a parte e altri sono assenti. 

Juve. la condizione della squadra

Tra i giocatori non in gruppo ci sono Alex Sandro e Locatelli, entrambi stanno svolgendo un lavoro personalizzato nel campo adiacente a quello dove si stanno allenando Allegri e gli altri ragazzi. Anche Timothy Weah sta proseguendo nel suo lavoro di recupero dall'infortunio. Assente anche Rugani per una sindrome influenzale. Mentre Nonge, Yildiz e Huijsen non ci sono dato che sono stati richiamati da Brambilla con la Next Gen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...
1
Juve in campo alla Continassa: Rugani non si allena, Vlahovic riprova i rigori
2
Vlahovic, applausi e... rigori

Juve, i migliori video