F1, Horner: "Se la Ferrari avesse montato mescole più morbide..."

Le parole del team principal della Red Bull, al settimo cielo per il successo di Verstappen a Miami ai danni delle Ferrari.

F1, Horner: "Se la Ferrari avesse montato mescole più morbide..."© EPA

MIAMI - "Max ha disputato un'ottima gara, con le medie avevamo un'ottima velocità. Peccato invece per Perez. Senza quel problema al motore avrebbe potuto chiudere secondo". Queste le parole di Christian Horner, intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine del Gp di Miami. Il team principal della Red Bull ha poi commentato la strategia della Ferrari, che ora ha solamente 6 punti di vantaggio nella classifica costruttori: "La Safety Car ha rimescolato le carte in tavola, ma per nostra fortuna non hanno sfruttato l'occasione, scegliendo di non rientrare per montare gomme più morbide".

Il commento di Wolff

Amaro in bocca invece per Toto Wolff, alle prese con numerose difficoltà che rischiano di compromettere irrimediabilmente la stagione della Mercedes: "Attualmente ci troviamo in una situazione di coscienza non totale della vettura. Non riusciamo a capire come mai venerdì sia andata bene, mentre sabato e domenica abbia faticato in termini di prestazioni. Oggi Russell è stato aiutato dalla Safety Car, Lewis invece no". In quel di Miami, il team di Brackley si è dovuto accontentare di un quinto e di un sesto posto, con George Russell ancora una volta davanti a Lewis Hamilton.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...